In una retata della polizia britannica, sono finite in manette 55 persone per upload illegale di contenuti UFC e WWE coperti da copyright. Tra questi uomini c'era anche il famoso Sir Paul reo di aver caricato 3.2 TB di contenuti (più o meno 3000 video) che sono stati scaricati 2 milioni di volte. 

Pubblicità

 

Fonte:LOP.net&Zona Wrestling.net