Recentemente intervistato dal sito WrestleZone, Bret Hart ha criticato di nuovo Seth Rollins, per il suo modo di lottare ritenuto troppo rischioso per l’Hall of Famer WWE.

Pubblicità

Già in passato, Hart parlò negativamente di Rollins, dopo l’episidio dell’infortunio al naso di John Cena durante un match a Raw contro Rollins:

“Non mi piace dire “ve l’avevo detto”, però se sei un pro-wrestler e continui a fare male ai tuoi avversari ed a te stesso, allora c’è qualcosa che non va. Ho lottato per anni un wrestling molto fisico ed in 23 anni di carriera non ho mai infortunato nessuno.

Seth Rollins deve migliorare la sua tecnica sul ring e diventare un lottatore più sicuro. Ho molto rispetto per Seth. So che migliorerà sicuramente e spero che lo faccia prima di arrivare ad uccidere un altro lottatore sul ring

I lottatori devono fidarsi a vicenda. Un wrestler tiene nelle proprie mani non solo la sua ma anche la vita del suo rivale. Questo nuovo infortunio si vedeva da lontano e forse i producer WWE sono troppo negligenti per non aver ancora detto a Rollins di migliorare sotto questo aspetto, piuttosto che elogiarlo per le altre cose che fa sul ring

Bill Goldberg era molto simile. Quando vedo Samoa Joe che rischia di uccidere Tyson Kidd, e continua ad usare quella finisher, scuoto la testa. Il wrestling non è vero, deve solo sembrare vero, i lottatori non sono manichini per il crash test!”

FONTEWrestlingNewsSource & Zona Wrestling
Mauro Chosen One
Nato in un paesino sperduto fra la nebbia della bassa Bergamasca, scrive per Zona Wrestling da 4 anni. Reporter di Impact, co-fondatore e co-curatore della rubrica "La Theme Song del giorno", editorialista a tempo perso. Tifoso sfegatato della Juventus e del Liverpool. Ha visto i suoi Dallas Mavs vincere le Finals. Si ritiene un gran fan di Edge,Scott Steiner, Drew Galloway Gail Kim, Emma, Bobby Roode, AJ Styles, Eli Drake, ECIII, Revival e tanti altri wrestler che non son tifati manco dai loro genitori. Sogna di diventare il nuovo Ron Burgundy.
  • TheBone

    Ha paragonato Rollins a Goldberg o ho letto male io? Bret si è rincretinito di brutto. Comunque sulla finisher di Joe qualche perplessità ce l’ho anch’io, se qualcosa va male con la muscle buster le conseguenze sono fatali. Sulla buckle bomb mi sembra assurdo come si infortunino, Ambrose ne avrà prese 100 nei match con Rollins, su transenne, corner e chi più ne ha più ne metta e ne è sempre uscito come un fiorellino. Che poi è fantastico vedere come hanno bannato la curb stomp e lasciato tranquillamente finisher molto più pericolose.

    • AlbartIdespressione

      Non ha paragonato lo stile di lotta ma l’attitudine sul ring. Con questo sono già tre atleti infortunati. E’ giusto criticare chi sbaglia anche se non si chiama Roman Reigns.

      • TheBone

        E ti sembra minimamente paragonabile l’attitudine di Goldberg con quella di Rollins? Ma davvero pensi che questi infortuni siano colpa di Seth? L’unica svista è stata sulla ginocchiata di Cena, sulla buckle bomb non ha colpe, Finn ha mandato il braccio indietro, punto. Tra l’altro Reigns non potrebbe mai trovarsi in una situazione del genere con le 4 mosse da rissa che si ritrova, senza considerare il fatto che è stato in grado anche di botchare un superman punch facendo saltare un dente a Big Show.

        • AlbartIdespressione

          Del senno di poi son piene le fosse. Quello che vorrei sapere è cosa ha detto di così offensivo e improprio Bret Hart.
          Il paragone con Reigns prende spunto dalla diversità d’atteggiamento del fan web nei suoi confronti, a prescindere delle capacità sul ring. Ripeto per l’ennesima volta che se Balor non metteva il braccio, probabilmente ci finiva con la testa contro le transenne. Conta anche la forza con cui uno ti lancia e dove ti lancia. Simon Gotch insegna.
          Credo che Hart per affermare certe cose un minimo di competenza ce l’ha. Magari invece avete ragione voi: E’ solo un hater rimbambito che dovrebbe tacere per non urtare la vostra sensibilità.

          • TheBone

            Non ha detto niente di offensivo, ha detto solo una grossa cazza-ta. Punto primo è improponibile paragonare l’attitudine di Rollins con quella di Goldberg, è come paragonare la caduta di una piuma con quella di un masso, Punto secondo anche tu hai detto una grossa cazza-ta quando hai tirato in ballo Reigns, poiché come ti ho detto, il rischio di far male a qualcuno con lariat. pugni e spallate e davvero minimo se non inesistente, e con tutto ciò è riuscito pure a botchare un semplice pugno. Punto terzo, la buckle bomb è una mossa in cui chi la subisce non deve fare assolutamente niente, deve solo affidarsi al “lanciatore”. Guarda chi sa sellare quella mossa (vedi Ziggler, vedi Ambrose, vedi lo stesso Reigns, vedi Zayn, vedi chiunque), non guardano MAI dietro, sarebbe folle prendere un impatto col collo in torsione, rischi di fotterti la spina dorsale. Quello è stato il primo errore di Balor. Il secondo errore è stato portare il braccio indietro, una cosa inutile e deleteria, non bisogna mai attutire gli urti con il braccio sennò ti finisce come Cena con 2-3 operazioni l’anno. Era uno spot che in qualunque situazione non avrebbe prodotto il minimo danno, l’errore c’è stato, ma non c’è di certo stata un’incuria di Rollins.

          • AlbartIdespressione

            Tu ti affidi al lanciatore che deve dosare la forza giusta e questo noi non possiamo saperlo stando seduti in poltrona. E’ lui che ha in mano la tua integrità fisica e se uno fa un movimento innaturale, come dici tu, vuole dire che non è convinto di quello che il tuo partner/avversario sta facendo. Hart ha fatto riferimento a certi particolari avendo l’occhio clinico per vedere certe cose.
            Riguardo a Reigns ho già spiegato che è vittima di parecchia prevenzione anche giustificata ma questo non scagiona quelli tecnicamente più “bravi” da critiche lecite, a maggior ragione se dietro si celano infortuni gravi.

          • TheBone

            Le critiche lecite in questo caso non esistono, un lottatore deve affidarsi al suo opponente sul ring, non sono ammesse esitazioni perché possono costarti care, non puoi girare la testa mentre prendi una buckle bomb, gli è andata bene di non essersi fott-uto la spina dorsale. Hart parla in modo prevenuto nei confronti di Seth questo ormai è appurato, e tu basi la tue critiche su quelle di Hart, in sostanza, manchi di argomentazioni. Ambrose ha preso buckle bomb violentissime e ne è sempre uscito illeso perché le ha sellate bene, Balor no. Nel caso in questione Rollins non ha alcuna colpa, era il solito spot che ha inscenato 1000 volte con altri 1000 avversari diversi.

  • Johnny Madrid

    Ha ragione bret hart, rollins è un maiale ma ha il benestare del pubblico ignorante di nuova generazione, quindi va bene. Se l’avesse fatto reigns sarebbe successo il finimondo

    • AlbartIdespressione

      Un po forte come espressione (maiale) ma il concetto è sacrosanto. Reigns sarebbe stato lapidato da mezzo fan web.

      • giuseppe_97nk

        maiale mi ha fatto morire ahahahahah

        • AlbartIdespressione

          Sai cosa pensavo. Il segmento criticato di Roman Reigns che attacca Rusev mi ha fatto ridere. Quando ho visto ritornare Reigns dal backstage con gli arbitri intorno mi è scappato da ridere. Vabbè sarà l’effetto degli alcolici. XD

        • DeanAyane

          Sembrava un post scritto da “Eddie Guerrero”! ^-^

    • bestsincedayone

      si ma il benestare Rollins non se l’è comprato, se l’è conquistato con le sue grandi doti tecniche, e in seguito anche le migliorate doti al microfono e a livello di personaggio

    • FutureIsNow

      Forse perché Reigns sul ring fa cacare ? Che ne pensi? Forse perché non ha fatto un promo decenti in 2 anni e mezzo? Sempre a mettere Reigns in mezzo come scudo. Io non voglio essere di parte ma gli infortuni capitano . Adesso perché è successo a Balor tutti a scagliarsi contro . Quando successe a Enzo nessuno si cacava la situazione. Sicuramente Rollins doveva stare piu attento ma è una disciplina e puo capitare

  • Alex.

    Io sinceramente credo che siano solo degli episodi che possano succedere indipendemente dalla bravura o no del performer come può succedere a Rollins può succedere ad un Ryback o a un Cena qualsiasi, credo che Seth non sia uno con uno stile di lotta particolarmente fisico o pericoloso, si è trovato solo nel mezzo di errori di tempistica con il proprio avversario e ciò a portato a sfortunati episodi come il naso rotto a John o quest’ultimo episodio con Balor.

    • LunaticFringe

      O Sting

    • The Lone Wolf

      Oppure sarebbe il caso di dare retta alle parole di uno che capisce meglio di noi questo sport e accettare i fatti. Una volta è un incidente, la seconda “può succedere”, la terza è recidivo. Il caso di Joe è stato un incidente e non mi sembra ci siano stati altri infortuni. Capisco adorare Rollins, ma se il suo stile è pericoloso deve fare attenzione.

  • Gabriele Zanutto

    Joe non ha colpe per l’infortunio di tyson

  • Edoardo

    Quella powerbomb prima ha infortunato lui ed ora Balor, punto per Hart.

  • Simone Giuliani

    Niente, il calcio di Goldberg sta facendo sentire ora i suoi effetti.

  • Simone Giuliani

    “Ho lottato per anni un wrestling molto fisico ed in 23 anni di carriera non ho mai infortunato nessuno.”

    Si chiama culo, Bret.

    • Rowdy

      23 anni e ha sempre avuto culo? Dai su, per favore. Va bene essere dei fanboy di Rollins ma ponetevi un limite

  • Gianlu21

    Concordo sulla finisher di samoa ma su seth no.
    1) vendendo e rivedendo l’infortunio di Finn mi sono convinto che la colpa se c’è è proprio del demone, che anziché impattare con le spalle mette avanti il braccio. Forse seth spinge un po’ troppo forte ma è un minimo. Mi sembra molto un incidente fortuito.
    2) il naso di Cena è veramente un caso fortuito, dove c’è un errore e tanta sfiga, non paragonabile a nulla.
    3) Discorso molto simile per lo stesso infortunio di seth stesso, dove non ha colpe nessuno
    4) Sting non aveva più il fisico.

    • AlbartIdespressione

      Se non metteva il braccio magari finiva peggio. Sono riflessi incondizionati che usi per proteggerti dall’impatto. Lanciare un uomo sulla balaustra in quel modo è sempre un rischio.

      • Gianlu21

        Assolutamente no. Balor è un wrestler allenato che sa e deve mettere da parte i riflessi incondizionati. E già solo questo smonta il tuo commento. Vorrei anche disquisire amichevolmente ma dai tuo toni e tuoi inmumerevoli commenti mi sa che sei solo un heater

        • AlbartIdespressione

          Io un heater? Rollins non mi ha rubato ne la donna ne la macchina. Sto solo commentando un post dove Brett Hart dice cose sacrosante suffragate dai fatti ma come hai già letto dai miei commenti Rollins è Dio e non si può criticare. Balor è un wrestler allenato ma non è fatto d’acciaio. Prova a buttarti su una balaustra senza vedere nulla e quando ti ricoverano, dammi l’indirizzo che ti vengo a consolare. Easy man si sta solo discutendo. ; )

          • Gianlu21

            Magari tutti gli heater fossero dovuti a rancori diretti e personali. Ahhahah. Io non sono un wrestler allenato, ma il punto non è come si prende il colpo (può capitare a tutti di svagliare ogni tanto) ma il fatto di mettere il braccio. Ti aspetto in ospedale, mi piacciono le orchidee e il cioccolato al latte. 😉

          • AlbartIdespressione

            ; )

        • giovy2jpitz

          Mi sa che ti sa male. Te lo posso assicurare. Una delle persone più rispettose e corrette della community. Hai sparato male 🙂

          • Gianlu21

            Ma heater di Rollins non vuol dire essere maleducato caro giovy. Vuol semplicemente essere pervenuti nei commenti nei confronti di determinato atleta. Io per esempio sono un heater di lbj, ciò non vuol dire che io sia irrispettoso. Mi sa che hai moderato male 🙂

          • giovy2jpitz

            Io infatti, mi riferivo al suo rispetto nei confronti dei lottatori. Non nei tuoi. Non sto moderando, non lo faccio, siete grandi, semplicemente ho speso due parole per una personache stimo, almeno virtualmente. Caro Gianlu 🙂

          • giovy2jpitz

            Fra l’altro, sono più d’accordo con te che con lui, semplicemente volevo segnalarti che è una persona corretta perché non ha odi particolari a prescindere. Tutto qua. Se te la sei presa per il “hai sparato male”, ti chiedo scusa, era una battuta non una fracciatina. Comunque, a te il giudizio.

          • Gianlu21

            Ma no figurati se me la prendo per questo.
            Al massimo me la prendo un po’ dinpiu per chi mi auspica di finire all’ospedale…. ?
            Ci tenevo però a chiariRe che non ho dato del maleducato a nessuno

          • giovy2jpitz

            Si si, ma quello si capiva benissimo. Non ero diretto a te in quel senso.

          • Gianlu21

            Ma no, figurati se me la prendo per questo. Al massimo me la prendo quando mi si auspica di finire ricoverato ?. Ci tenevo solo a sottolineare che non ho dato del male educato a nessuno. Mi sembra però ovvio che in questo caso vi è una presa di posizione netta e prevenuta, e sinceramente io non wrestling Mon la soppoto: ne che si vado contro Roman o Cena sempre e comunque, ne che si vada a favore di Aj o seth o di chi so che indy sconosciuto sempre e comunque. Tutto qui

  • Sono state fatte centinaia di Buckle Bomb senza danni.
    Finn ha sbagliato la caduta, mentre STing è troppo vecchio per un bump del genere, punto. L’errore di Seth è la ginocchiataccia con cui ha spaccato Cena, fine.
    La realtà è che Hart vede in Rollins il pupillo del suo odiato Triple H (wrestler discusso ma indubbiamente di livello, che lui definì “bravino”) e allora getta hating.

    • Gianlu21

      Sì ma anche la ginocchiAta è un errore fortuIto, sicuramente non dovuto allo stile di lotta o alla mancanza di capacità

    • Gion Pranzo

      Sicuramente se Rollins lanciava Balor nel modo corretto, Balor non avrebbe spostato il braccio e non si sarebbe infortunato

  • It Factor

    Mah, io non lo criticherei tanto. Dopo migliaia di Powerbomb può capitare che qualcuno si infortuni. Poi si parla di due infortuni, uno ha messo male il braccio e l’altro ha quasi 60 anni di età ed è ovvio che era facile farsi male

  • AlbartIdespressione

    Qui il vate ha pienamente ragione. A detta di tanti suoi avversari era il migliore nel condurre un match senza rischiare la sua e l’altrui integrità fisica. Dovrebbero mettere lui nel backstage a indottrinare i wrestler.

  • Ma poi semplicemente Bàlor ha anche sbagliato nella caduta avendo le
    braccia aperte, doveva tenersi entrambe le braccia quasi unite, ma da
    qui è facile dirlo. E’ inutile continuare ad incolpare gente che ha infortunato altra gente una volta, quel Jumping Knee di Rollins su Cena era devastante va bene, ma vogliamo parlare di quante volte Ryback ha rischiato di far male in passato ai suoi colleghi con nomi come CM Punk ecc. E’ il rischio del mestiere, qui ha forse sbagliato Bàlor atterrando con le bracce aperte, Rollins ha fatto quella Powerbomb sulle barricate tremila volte, ma poi anche un semplice Clothesline o Back Suplex può essere fatale, basti pensare il caso Mr. Kennedy/Anderson/Orton, era quest’ultimo che è atterrato in un modo sbagliato, così come ha fatto Bàlor.

    Su Joe che ha continuato e tutt’ora continua ad usare una pericolosissima finisher come la Muscle Buster concordo però, può variare così tanto e non ha bisogno di usarla ogni volta, ma se è per questo allora devono bannare anche mosse come il Tiger o l’Half Nelson Suplex, giusto per dirne 2, specie l’ultima che Sami usa spessissimo nei suoi match…

    • giuseppe_97nk

      la colpa non è di Rollins,però manco di Balor perchè l’ha lanciato storto.Sono i rischi del mestiere.

  • AlbartIdespressione

    Dai commenti si evince che Rollins é Dio e non si può toccare. Neanche il padrino gode di tanta protezione.

    • giovy2jpitz

      Le cose capitano, difendo Rollins come difendo tutti. Me la prendo invece, con chi se la prende con gli altri, quando chi è protagonista di queste cose non è Rollins.

      • AlbartIdespressione

        Infatti. Brett non ha detto niente di provocatorio o allusivo. E’ solo il parere di un uomo che ha esperienza da vendere e cerca di consigliare a chi è più giovane dove deve migliorarsi. Anche continuare a dargli del rimbambito è poco rispettoso nei confronti di uno dei migliori performer che la WWE abbia mai avuto.
        Reigns sbaglia? Bene lo si dice. Rollins sbaglia? Lo si dice, punto. Cosa c’entrano gli haters?

        • giovy2jpitz

          No niente, infatti se hai letto sopra ti ho difeso quando ti hanno dato dell’hater.

          • AlbartIdespressione

            Lo so, lo so. Era per chiarire il concetto alle teste dure. ; )

  • Cole

    Se Bret si riguardasse il match, vedrebbe come Balor abbia allungato il braccio verso le transenne. Quello è stato il movimento fatale e non la mossa in sé. Lo dica apertamente che Rollins non gli va a genio, fa prima.

  • Stex14

    E voilà altra “gloria” per i nuovi hater di Rollins! hahahahahahah ma basta Bret per favore!

  • Contro Nessuno

    Qua però vado in difesa di Rollins.
    è Balor che ha fatto la cavolata!!!

  • Jeff Hardy

    Bhe in effetti la buckle bomb rischia anche di essere pericolosa per il collo. Per ora ha infortunato solo Balòr però non riesco a dare un giudizio.

  • MizThunder

    detta sinceramente, Joe avrà fatto un miliardo di muscle buster e ha mandato all’ospedale una persona sola. mi sembra un rischio più che accettabile continuare a fargliela fare…

  • Daken Akihiro

    Joe ha fatto quella mossa più di quante volte sono andato al cesso, probabilmente, e Tyson è l’unico che ha seccato. E’ wrestling, non si siedono a parlare, allenarsi non vuol dire evitare tutto. Fanno un sacco di match all’anno, eseguono le mosse milioni di volte e questo è il risultato.
    Stan Hansen ha stroncato il collo a più di una persona con il suo lariat, eppure è una delle mosse più comuni nel wrestling al giorno d’oggi.

    Non capisco perché solo quando si dice “il wrestling è finto” iniziate a ricordarvi che questi rischiano il proprio corpo, la propria salute, con ogni singola mossa, non solo la buckle bomb o la dvd sull’apron. Sono esseri umani, puoi allenarti settanta ore alla settimana su un calcio o su una mossa e tanto non puoi prevedere al 100% l’outcome una volta che la esegui. Certo, ci sono cose più safe e cose meno, ma lo volete vedere il wrestling innovativo? Quello dove ci si prendono i rischi? Allora pochi cavoli. Volete spettacolo? Questo fanno. E’ inutile bashare.

    Hart è un altro di quelli che non ha capito che le cose son cambiate e che questi lavorano facendo 250+ match all’anno, ogni anno, per almeno 10+ anni di carriera. Finché lotti una volta o due a settimana è facile evitare infortuni, quando lotti praticamente ogni giorno, anche un piccolo acciacco può essere fatale alla prossima mossa – proprio come la spalla di Bàlor.
    Questo è quanto.

  • BoBx30

    Diciamo che le parole di Bret sono molto più che condivisibili, anche se il tono e l’atteggiamento potevano essere più pacati. Anche io appena visto l’infortunio di Finn ho detto:”Si vabbmè ma adesso sta mossa non gliela fate fare più a Rollins!”. Però è anche vero che sono sciagurati avvenimenti, che nessuno cerca nè tanto meno vuole. Samoa Joe per esempio o AJ Styles, hanno fatto le proprie finisher per anni, senza mai torcere un capello a nessuno e invece negli ultimi anni hanno infortunato gravemente due wrestler. Lo stesso Rey Mysterio, con una manovra stupidissima ha inavvertitamente causato la morte di un collega, ma ciò non vuol dire che debbano ritirarsi o cambiare drasticamente il proprio stile di lotta, sarebbe inutile. Sono rischi che si sa di dover correre quando si sale su quel ring. Tutti lo mettono in conto.

  • Eddie Guerrero

    beh l’impatto ci è stato, diciamo che in parte tutti e due hanno sbagliato ma sono cose che capitano, visto che è wrestling e si fanno il mazzo dalla mattina alla sera e sono cose che potrebbero sempre ricapitare, quindi non ci possiamo fare niente dobbiamo solo tifare i nostri idoli come sempre.

  • Gion Pranzo

    Voi chiamate pippa Reigns, intanto lui non ha mai infortunato nessuno

    • Il Becchino

      Con quelle due mosse chi dovrebbe infortunare? 😉

  • Alessandro_91

    Premesso che Bret un pò esagera io impedirei a Seth di usare quella powerbomb per un pò di tempo almeno.

  • ”Buzzard” Alexssio

    Siamo nell’ambito del pro wrestling,eventi simili possono succedere a chiunque sia che si tratti un main eventer come Bàlor che di una leggenda come Sting,l’attuale stile WWE è più ”Indypendente” infatti ci sono alcuni talenti e ve ne cito alcuni:

    Owens,Zayn,Cesaro,Ambrose

    capaci di prendersi dei bump più duri rispetto a quelli basilari della WWE,ma ripeto gli infortuni possono capitare con una running powerbomb così come da una scivolata,e Neville è stato d’esempio quindi non capisco perchè ”demonizzare” Rollins per gli eventi di Cena,Sting ed ora Bàlor sono solo sfortunate coincidenze.

    Per quanto riguarda il discorso di Joe e Kidd penso che Bret l’abbia presa troppo sul personale.

  • Gai Dillinger Maito

    La sua opinione la rispetto, in fin dei conti.
    Tutti ad idolatrarlo (troppo anche), ma bisogna ammettere anche che sia un po’ maldestro nella tecnica.

  • Alberto Iizuka

    Premessa: a Bret voglio un bene dell’anima, ma l’abbiam capito che lui era un fenomeno e non ha mai ifortunato nessuno in 20 anni di carriera. Non deve ribadirlo ad ogni infortunio ( e la frecciata a Joe è lievemente gratuita).
    Qui però non mi pare non abbia tutti i torti. Molto probabilmente Rollins per eccessiva sicurezza ha sbagliato la misura, lanciando Finn troppo alto rispetto alle barricate (e non è la prima volta). Da lì si vede come lo stesso Blaor continui a voltarsi per la poca fiducia sulla riuscita della powerbomb e il, forse involontario, gesto di indietreggiare le braccia a protezione con conseguente patatrac. Seth è un bravissimo lottatore, ma deve stare più attento che a essere etichettato è un secondo (chiedere per es. a A-Train/Bernardo, che la fama di infortunatore se la era ben fatta ai suoi tempi).

  • The Lone Wolf

    Quanti in difesa di Rollins.. Se fosse stato Reings a sbagliare per tre volte sarebbe il delirio.

  • LaRazza

    il discorso di Bret non fa una piega, ma quello spot Seth lo ha fatto con chiunque e non ho mai visto nessuno mettere il braccio in quella maniera, Vero è che Balor ha continuato a lottare come se non avesse niente, tant’è che io e penso molti dei presenti non si sono accorti dell’ infortunio. Nota di merito a Finn per questo.
    Seth è un lottatore solido e forte, magari non forte come Cesaro, ma siamo vicini, un colpo vero può partire(vedi ginocchiata a Cena). Sting ha una certa età, e poca preparazione per stare su ring con uno come lui, e Finn ha avuto paura di farsi male ed ha alzato il braccio, la conseguenza è stata quella. sono cose che succedono, come succedeva con Ryback. Ah gia dimenticavo le costole di Lesnar…
    Certo è che dobbiamo dare atto a Bret quando dice che può migliorare, ci sono lottari molto più aggressivi e forti (parlo sempre di forza fisica) che non hanno mai infortunato nessuno o quasi. Probabilmente se migliora questo aspetto avremo il wrestler più completo della storia.

  • girl ambrose

    alla fine sono in due o piu’ a combattere ed e'” buona la prima” per quanta tecnica uno puo’ avere gli infortuni sono sempre dietro la porta, devi saper dare un colpo ma anche saperlo prendere .

  • LANSE ARCIAAAAA !!!

    Non ha tutti i torti eh.

    • Marco Di Genova

      “Non ha tutti i torti”
      Quindi è colpa di Rollins se Balor non è riuscito a vendere una mossa?

  • The Chosen One

    Francamente hai rotto le balle Bret..

  • The Chosen One

    Perchè non diciamo che è stato Balor a non mettersi nelle condizioni adeguate per “prendere” il colpo??
    E poi sempre con la storia di Sting. Diciamo la verità.. Sting aveva 56 anni ed era visibilmente non in grado di reggere un match che può scaturire con Rollins.. Avesse lottato un match contro Hogan dove subisce 50 “pugni”, una scoop slam e 1 leg drop sarebbe stato diverso. Indubbiamente è stato sfortunato, ma guardiamo la cosa a 360 gradi.. non solo Rollins ha infortunato….

  • Knees2faces

    Chiaramente la sicurezza dei lottatori è una priorità però mi sembra che Bret stia un po esegerndo con Rollins che viene dipinto come uno sprovveduto nel ring e non mi pare proprio che lo sia

  • Tiger Mask

    Al giorno d’oggi ci sono moltissimi + match, quindi e’ + facile che qualcuno si infortuni. Detto questo pero’ Bret non ha tutti i torti,Seth e’ stato protagonista gia’ di 3 episodi con infortuni gravi e forse deve fare un filino di attenzione in+ in alcune manovre(se fosse successa la stessa cosa con Ryback o Reigns qui’ su ZW sarebbe scoppiata la rivoluzione e i suddetti elementi sarebbero stati crocifissi in sala mensa,peggio di Fantozzi! 😛 ) Comunque, a tutti quelli che dicono che Bret non puo’ parlare perche’ e’ rincoglionito , etc.. ricordo che lui era chiamato ” The excellence of execution”…

    • Adriano84

      Tre situazioni completamente diverse in cui la colpa di Rollins al massimo è quando ha rotto il naso a Cena ( opinione personale : questione di tempistiche e anche Cena ha abbassato la testa , comunque diamo la colpa a Rollins ) , nel match di Summerslam la colpa è di Balor che non è caduto bene , istintivamente ha mandato indietro il braccio sbattendolo contro le transenne e lì ha commesso l’ errore , l’ unica giustificazione che può avere è che non era abituato a subire quella mossa altrimenti sai quanti infortunati avrebbe fatto in più Rollins con tutte le volte che l’ ha eseguita , specialmente Ambrose che ha subito tanti spot pericolosi nei match con Rollins e non si è mai fatto male e non perchè lui sia “Iron Man” ma perchè evidentemente è più bravo a subire questo tipo di mosse almeno in questo caso ; nel caso di Sting potevi mettergli contro il wrestler che si prende cura dell’ avversario e più tecnico del mondo ma il risultato sarebbe stato lo stesso , qui si tratta dello spot sbagliato inadatto a un wrestler di 56 anni la colpa di certo non è di Rollins ma di chi ha deciso di fare quello spot.

      Reigns per fortuna avrà tanti difetti ma al momento non ha fatto male a nessuno ( fortuna o bravura chi lo sa?) , mentre Ryback non c’ è neanche da fare il paragone , uno che riesce a mancare un tavolo e colpisce deliberatamente gli avversari sulle costole , per me è qualcosa di più della semplice negligenza .
      In conclusione Bret Hart non è rincoglionito , ma dovrebbe analizzare meglio le situazioni caso per caso invece che sparare sentenze dicendo “io ve lo avevo detto “

  • koikoioni

    Oddio, guardate come mette indietro il braccio Balor, quando viene lanciato…direi che è quasi colpa sua.

  • BelieveInTheShield

    Hart ha rotto le scatole, ma per davvero. Non dico che sia un rincoglionito, lungi da me. Però diamine ad ogni intervista non perde mai (ma proprio mai) occasione di ricordarci che lui in 20 anni di carriera non ha mai infortunato nessuno. E mai nessuno gli fa notare che il Wrestling ai suoi tempi era un’altro sport, un’altra disciplina, un’altra parola. Ed è questo il motivo per cui Sting si è infortunato, perchè qualche pazzo ha pensato che a 56 anni suonati potesse dividere il ring con Seth Rollins. Il Pro-Wrestling oggi non è più una parola, non si parla più di suplex e pugni a destra e manca, ma di un mestiere che richiede una preparazione fisica e mentale 10 volte superiore a quella di ieri. Hart può sapere tutto meglio di chiunque altro sul Pro-Wrestling della sua epoca, ma deve smetterla di arrogarsi il lusso di giudicare sul piano tecnico atleti che si esibiscono ad un’intensità che non sto nemmeno a descrivere, che salgono sul quadrato tutti i santissimi giorni e sono sottoposti ad uno stress che lui non può neanche lontanamente immaginare 24 ore su 24, che si sorbiscono viaggi estenuanti a tutte le ore e tutto ciò che esige il tour de force targato WWE.
    Detto ciò Seth ha botchato parzialmente la ginocchiata su Cena, questo è il suo unico errore.
    È il pupillo di Hunter, forse è questo che Hart non digerisce.
    Sta di fatto che lui, quando apre bocca, lo fa solo ed esclusivamente per portare acqua al suo mulino.
    Seth Rollins è un signore dentro e fuori da ring.

  • Soren_Kierkegaard

    Vedi cosa accade quando non sei capace ad andare in Mountain Bike, Bret?
    Son 15 anni che ne spari una più grossa dell’altra, per favore, trovati un compound in Canada, rintanati, fai turismo, goditi le royalties e non cagare più il caz_zo

  • Lok23

    La verità sta nel mezzo. Da un lato Bret ha ragione ad esprimere certe perplessità riguardo certe mosse, ma di certo Rollins non é da crocifiggere… Semplicemente possono evitare di fare certe mosse sulle transenne, dato che se fosse stata fatta in ring avremmo sicuramente uno Universal Champion, ma sono i rischi del mestiere