Dopo l’infortunio di Paige, molti fan hanno trovato in Sasha Banks l’unica responsabile, andando anche molto oltre il consentito, arrivando a minacciare e insultare l’americana, rea a loro dire di usare dei colpi troppo stiff.

Pubblicità

 

I colleghi e le colleghe di Sasha, però, sembrano essere di diverso avviso. Secondo PWInsider, nel backstage non c’è alcun tipo di heat nei confronti dell’ex Women Champion e l’incidente è visto come un qualcosa che sarebbe potuto capitare a chiunque nel roster e non come una diretta conseguenza delle azioni di Sasha Banks.

Inoltre, Sasha Banks Paige avevano fatto lo stesso identico spot la sera prima al Madison Square Garden e non c’era stato alcun problema.