Vince McMahon di recente appare sempre meno sugli schermi WWE, lasciando ormai in mano il ruolo da “capo dittatore” alla figlia Stephanie McMahon e al genero Triple H. L’ultima volta che il Chairman è stato on screen è stato per l’annuncio del WWE Shake-Up, e per presentare il nuovo RAW General Manager Kurt Angle.

Pubblicità

Vince non era presente a Payback e nemmeno ai Raw e SmackDown Live successivi, come riporta Court Bauer di MLW Radio. Non sembrano esserci dei motivi certi riguardo queste assenze, ma un ex writer WWE ha speculato che ciò potesse essere causato dalla sua volontà di viaggiare meno. E’ stato anche fatto notare che a McMahon non piace viaggiare dal Connecticut al West Coast, e questi eventi in cui è stato assente erano tenuti in California.

  • LookAtMyBuzzard

    Però gli piacciono i soldi che vengono dagli eventi in California. E’ diventato troppo vecchio per stare sempre on the road.

    • Dolph Ziggler

      che poi on the road sifa per dire visto che si muove sempre con il jet privato haha

  • Cole

    Ha una certa età ormai, lo capisco.

  • Gawd

    Gli si può dire tutto, ma non che non si sia fatto il culo.

    • leo

      Come ogni di successo che ha una compagnia da mantenere

    • Francesco “Red Monster”

      A me basta sapere che ha creato WrestleMania… Così, per dire di chi stiamo parlando eheheheheh

  • ChristianPeeps

    Un po’ di riposo se lo merita.
    Tornerà solo per preparare un qualche feud succulento e poi di nuovo in naftalina per la prossima volta.

  • ;Destiel

    Però nemmeno molla l’osso e se ne va in pensione lasciando la wwe ai figli…

    • TheMoneyMaker

      Ma speriamo che non lasci subito la compagnia ai figli

      • Francesco “Red Monster”

        La lascerà il giorno in cui morirà. Lui stesso ha detto di stare a casa quando è a lavoro. Il lavoro non gli pesa più di tanto (ovviamente rispetto alla carica che possiede), e per lui è come una grande famiglia. Non starà mai fuori dalla WWE completamente

        • TheMoneyMaker

          Giusto. Io avrei come timore il fatto che magari a Triple H passi per la mente di proporre un prodotto sulla falsariga delle Indies, quando la WWE si distingue dalle altre federazioni proprio per il lato Entertainment.

  • Aj Rollins

    Ha una certa età non può viaggiare in continuazione… è una vita che lavora giusto che si prenda un po’ di riposo.

  • MikeP92

    Eh sì non può viaggiare troppo ora che è sempre impegnato a trovare nuovi modi di LOOKARE ROMAN REIGNS VERY VERY STRONG!

  • Eddie Guerrero

    e beh è normale che sia cosi dopo il mazzo che si è fatto tutta la vita in WWE, da lottatore/dirigente fino a dirigente ha lavorato veramente duramente e a livello di marketing Vince spacca tutto e alla fine avendo una certa età è normale che si stanchi del ritmo frenetico dell’on the road.

  • Avrebbe anche 71 anni…

    • Giù lì oh

      Avrebe anche rotto i coglìoni.

      • Alessandro Varagone

        Motivo?

        • Giù lì oh

          Veramente?

          • Alessandro Varagone

            Ti costa tanto provare a motivare la tua risposta? Se no levo le tende, dimmi te.

          • Giù lì oh

            Allora, parto col dire che Vince è un grandissimo e rispettabilissimo Imprenditore, nonchè amatissimo e illustrissimo Uomo che ha evidentemente costruito (quasi) dal nulla un grandissimo impero di cui oggi noi tutti godiamo ecc. ecc.

            Trovo che però adesso la WWE dorma sugli allori, trovo che non ci sia più voglia di rinnovarsi, di osare, ma neanche di provare a sforzarsi di fare cose banali e semplici come presentare un prodotto coerente e programmato nel lungo termine. Gli show settimanali sono pieni di riempitivi la maggior parte dei quali inutili, succedono cose a caso, le storie sono insensate e spesso improvisate, e molto volentieri viene insultata l’intelligenza di chi guarda. Sul versante del lottato sono anche fortunati, perchè di fatto possiedono alcuni wrestler eccezzionali, anche se spesso arrancano anche lì. Poi arriva la nota dolente dell’intrattenimento, perchè ahimè questa compagnia dovrebbe integrare al lottato lo “spettacolo”, e invece ci ritroviamo storie prive di costruzione ed interesse, gestioni di wrestler e personaggi sconclusionate, segmenti come l’house of horror match, col risultato di assistere a show settimanali noiosi e ppv osceni. Poi magari c’è a chi la wwe attuale piace, quindi oh pazienza sono gusti.

            Ah e poi Reigns ha battuto Undertaker a Wrestlemania.

          • Aj Rollins

            Non cambierà niente dopo la morte di Vince, forse le cose potrebbero anche peggiorare…
            La WWE non fa quello che vorresti tu(e, sinceramente, anche io) perché non è necessario.

          • MikeP92

            Si ma ultimamente sembra che goda ad indispettire i fan!

          • Giù lì oh

            Innanzitutto mi accontento del pensionamento. Povero Vince.
            Poi si son d’accordo, il giochino funziona quindi non hanno evidentemente alcun interesse nello smuovere le acque. L’interesse dovrebbe essere dei fans, che però a quanto pare traggono dei guadagni dai successi economici di Vince, altrimenti non mi spiego perchè continuano a ripetere la solita tiritera.
            Oh e comunque Vince è un grandissimo! Uomo! e un eccezionale! Imprenditore! (mentre scrivo ciò mi sto anche inchinando).

          • Alessandro Varagone

            Purtroppo mi trovi d’accordissimo. Tu pensa che Reigns contro The Undertaker non l’ho visto. Ma il post match l’ho visto su YouTube. E ho pianto come un bambino.

      • anche chi lo ripete ad ogni occasione però

        • Giù lì oh

          Ammazza quanto sei simpatico.

      • THE CONQUEROR

        Posso capire chi critica alcune scelte di booking di Mc Mahon,ma certamente non si può criticare l’uomo e l’imprenditore che è.Dopotutto il Vostro tanto amato prodotto WWE è solo ed esclusivamente una sua creatura.

        • Giù lì oh

          Non capisco per quale oscura ragione tu abbia dedotto da quelle quattro mie parole che io del Vince uomo ed imprenditore abbia una così pessima opinione.

  • Alessandro JD Silvestrini

    Per me è ancora in circolazione

    • Tony Dillinger Terry

      Baggianate

      • Alessandro JD Silvestrini

        No, per me è morto

        • Tony Dillinger Terry

          No, secondo me è ancora in circolazione.
          Ma questo non dovevo dirvelo… non dovevo dirvelo…

  • Irish Tommy

    Non è che prima del shake up fosse li a menarcela tutte le sere,eh.

  • Contro Nessuno

    Ha capito pure lui che per Payback non ne valeva la pena…ahahah
    Comunque…ci siamo…comincia a lasciare piano piano….grazie Vince.

  • davis

    ragazzi è il capo…fa quello che gli pare…e ha fatto tanto se non tutto per la wwe…gli anni si fanno sentire e inizia ad aver voglia di guardarsi il SUO show sul divano con un bel bicchiere di vino XD…

  • Tony Dillinger Terry

    Qualche volta immagino come cambierebbe “quasi” radicalmente la WWE se al comando ci fosse il genero anziché Vince. Cioè mi piacerebbe tanto conoscere i suoi parametri di scelta.

    • Francesco “Red Monster”

      Probabilmente, oggi come oggi, si evolverà in meglio, ma Triple H non arriverà mai ai livelli di Vince McMahon (è difficile anche perchè molto più di quello che è la WWE oggi, non si può fare). Naturalmente spero di sbagliarmi 🙂

      • Giù lì oh

        Proabilmente si riferisce al lato creativo e a quel punto sarà difficile fare meno di quello che è la wwe oggi.

  • Give me a Spell yeah! TFT

    Vince McMahon il top l’ha toccato vent’anni fa vincendo la sfida con la WCW permettendo alla sua creatura di sopravvivere. E’ un uomo che ha raggiunto tali obiettivi perché ha gestito il suo lavoro come una missione che andava oltre i meri interessi. Fa parte di una generazione d’imprenditori che mantenevano in vita i loro progetti con importanti iniezioni di denaro, spesso anche a fondo perduto. Perché il loro lavoro non consisteva nel solo guadagno ma nel mantenere in vita un sogno, una passione.
    Siete così sicuri che la WWE migliorerà dopo la sua dipartita? Che sarà sostituito da persone con il medesimo entusiasmo e la medesima coerenza? Guardando il mondo attuale dell’imprenditoria e lo sciagurato rampantismo con cui fanno fallire aziende alla velocità della luce, nutro parecchi dubbi.
    Non si può amare solo per vile denaro e chi lo afferma, è un uomo senza valori.

  • Abi

    raga mo vende ai cinesi.

  • SunBro245

    Per carità, il wrestling deve solo ringraziare questa persona. Però mi permetto di esternare il mio parere sul fatto che la WWE potrà migliorare veramente solo quando le chiavi passeranno definitivamente in mano al Triplo.