I finti agenti di polizia, visti lunedì sera a Raw nel segmento tra Triple H e Daniel Bryan, erano tutti lottatori della Reality Of Wrestling, la federazione di Booker T.

Pubblicità

 

Fonte: LordsOfPain.net & ZonaWrestling.Net