Durante l'ultima puntata del suo podcast ufficiale, Chris Jericho ha svelato tutti i retroscena del suo ritorno in WWE, avvenuto durante l'ultima puntata di Raw.

Pubblicità

Jericho ha detto di aver parlato spesso con la federazione in vista di un suo ritorno, ma allo stesso tempo voleva alcune cose dalla WWE. Nello scorso mese di Marzo, Jericho ha discusso con la dirigenza di Stamford al riguardo di un suo ritorno in vista di WrestleMania XXX. Il canadese avrebbe voluto affrontare Daniel Bryan, ma tale idea non è andata in porto. Allora Jericho avrebbe voluto affrontare Bray Wyatt, ma il leader della Wyatt Family ai tempi era impegnato in un feud con John Cena.

Un mese fa, la WWE ha contattato Jericho e gli ha proposto di iniziare un feud con Wyatt. Jericho ha approvato l'idea ed ha comunicato alla federazione tutte le date in cui era libero. Per tre settimane, Jericho non ha saputo nulla dalla WWE, finchè venerdì scorso, la federazione di Stamford ha chiesto ufficialmente a Y2J di ritornare in WWE.

Il giorno del ritorno in WWE, Jericho è volato a Boston, così da mantenere segreto il tutto, e poi è arrivato in macchina ad Hartford,CT, sede dell'ultima puntata di Raw, nel pomeriggio. Dopo essere entrato nell'arena senza farsi notare dai fans, si è nascosto nel production truck della federazione. Ha discusso prima con Dean Malenko, e poi con Vince McMahon al riguardo del segmento e poi ha incontrato la Wyatt Family e The Miz ed infine è andato in scena.

Jericho ha infine rivelato che ci ha messo soltanto 5 minuti per trovare insieme a Triple H l'accordo per il suo ritorno in WWE.

Fonte:LOP.net & Zona Wrestling.Net

Mauro Chosen One
Nato in un paesino sperduto fra la nebbia della bassa Bergamasca, scrive per Zona Wrestling da 4 anni. Reporter di Impact, co-fondatore e co-curatore della rubrica "La Theme Song del giorno", editorialista a tempo perso. Tifoso sfegatato della Juventus e del Liverpool. Ha visto i suoi Dallas Mavs vincere le Finals. Si ritiene un gran fan di Edge,Scott Steiner, Drew Galloway Gail Kim, Emma, Bobby Roode, AJ Styles, Eli Drake, ECIII, Revival e tanti altri wrestler che non son tifati manco dai loro genitori. Sogna di diventare il nuovo Ron Burgundy.