Un tempo era davvero impensabile che una star del wrestling giapponese, con zero match all’attivo in WWE, fosse inserito tra i favoriti del Royal Rumble match.

Pubblicità

Eppure è cambiato il wrestling, è cambiato il mondo, oggi gli appassionati di wrestling conoscono già da prima che approdino in WWE tutti i migliori talenti delle indy, della Lucha Libre e del Puroresu e la stessa WWE si è aperta così tanto al mondo esterno da proporre delle indy nel suo abbonamento mensile.

Capita quindi che Kenny Omega, stella della NJPW, sia incredibilmente chiacchierato come uno dei possibili esordienti a sorpresa della Rumble e addirittura come il possibile vincitore. Una situazione che sarebbe certamente inedita per la WWE, che storicamente imponeva ai talenti “esterni” una lunga trafila nel midcard, prima del lancio definitivo.

Finalmente abbiamo anche una dichiarazione seria dell’interessato, Kenny Omega, che ha parlato ai microfoni di un botta e risposta della 4FrontWrestling: “Quello che posso dire adesso sicuramente deluderà qualcuno, specialmente se siete abbonati al Network e sperate di capire se qualcosa succederà o meno il 29. Non sono sicuro di poter tirare fuori il coniglio dal cilindro per quella data. E’ tutto quello che posso dire adesso. Ma non significa che sia impossibile, non sto escludendo nulla, sto dicendo che al momento potrebbe essere troppo da chiedere. Questa è letteralmente la notizia più nuova che possa dare. Ad ogni modo se parteciperò al match, di sicuro lo vincerò”.

Omega ha poi spiegato di essere in un momento particolare, perchè sebbene la tentazione di calcare il palcoscenico più importante di tutti per chi fa la sua professione sia molto forte, al momento la NJPW ha bisogno di lui per cercare di espandersi in occidente e gli dispiacerebbe abbandonare la compagnia proprio ora.

Giuseppe Calò
Webmaster di Zona Wrestling, quando non è sul ring lavora in un'agenzia di comunicazione di Palermo. Ama il calcio, le serie televisive e la sua adorata Ambra. Se il sito non funziona al 99% è colpa sua.