La WWE avrebbe voluto Bully Ray ad NXT. L'indiscrezione, riportata dal Wrestling Observer, assicura che tra la compagnia e il lottatore ci sono stati fitti contatti per creare una partecipazione del Dudley Boy nel piccolo show. Purtroppo Bully ha già registrato diverse puntate con la TNA e questo ha fatto decadere l'accordo tra le parti. Al suo posto è stato contattato Tommy Dreamer.

Pubblicità

Fonte: wrestle zone & zonawrestling.net

Corey
Dal 2007 redattore di Zona Wrestling e autore di rubriche come il Pick The Speak, Wrestling Superstars, The Corey Side, Giro d'Italia tra le fed italiane, Uno sguardo in Italia e Coppa dei Campioni. Attualmente coordinatore ad interim del sito.