Il debutto di Charlotte nel main roster, come ormai consuetudine in WWE, è stato modificato diverse volte, anche a show in corso. I piani originali prevedevano un Tag Team Match nel quale, la figlia di Flair, avrebbe dovuto ottenere lo schienamento vincente per la propria squadra. A causa di problemi di tempo, l’incontro è stato modificato in un Singles Match tra l’attuale NXT Divas Champion e Natalya. Proprio la canadese, secondo le classiche voci di corridoio, si sarebbe offerta di perdere l’incontro perché sentiva che sarebbe stata la cosa giusta di fare. Questa soluzione non ha trovato l’appoggio di Vince McMahon e, come abbiamo visto, Charlotte ha perso il suo match. Nel backstage, Triple H, ha in qualche modo cercato di giustificare la decisione del Chairman spiegando che c’erano problemi di tempo e che, comunque, tra qualche mese nessuno si ricorderà più di questa sconfitta.

Pubblicità

 

Diverse Superstars, dicono le voci, avrebbero criticato aspramente questa decisone definendola una vera e propria cazzata.

 

Fonte: LordsOfPain.net & ZonaWrestling.net