È usanza da parte della WWE offrie quasi sempre a coloro, che hanno fallito un primi tryout, una seconda chance.

Pubblicità

Qualora anche in questa occasione si dovesse fallire, i dirigenti del settore di sviluppo consigliano all'aspirante Superstar di continuare ad allenarsi duramente e cercare di farsi un nome nelle Indy, in modo tale da accumulare tanta esperienza e migliorare le proprie capacità.

Diversi anni fa la politica del settore di sviluppo ero molto differente e difficilmente la federazione proponeva questo tipo di soluzioni alle aspiranti Superstar, poichè si riteneva che le Indy non dassero una preparazione adeguata al mondo WWE. Tuttavia dopo gli enormi successi di CM Punk prima e Daniel Bryan poi la situazione è totalmente cambiata.

Fonte: Dailywrestlingews.com & Zonawrestling.net