TMZ riporta che Brodus Clay, non appena la WWE gli ha comunicato che fosse stato licenziato, abbia subito prenotato un viaggio per il Giappone per quest'estate dove farà una protesta per la caccia ai delfini. Clay inoltre ha detto a TMZ che è molto dispiaciuto da una parte di aver perso il lavoro in WWE, ma dall'altra parte è contento di poter fare altre cose, come recitare oppure scrivre un libro.

Pubblicità

 

Fonte: LordsOfPain.net & ZonaWrestling.net