Pubblicità

Come visto in quel di Hell in A Cell, Bray Wyatt ha fatto il suo ritorno on screen attaccando Dean Ambrose durante il suo match contro Seth Rollins, regalando la vittoria al membro dell'Authority. Le parole che sono risuonate prima dell'attacco di Wyatt è  in realtà  un vecchio promo, mandato in onda al contrario, del leader della Family.

Fonte:LOP.net & Zona Wrestling.Net

Mauro Chosen One
Nato in un paesino sperduto fra la nebbia della bassa Bergamasca, scrive per Zona Wrestling da 4 anni. Reporter di Impact, co-fondatore e co-curatore della rubrica "La Theme Song del giorno", editorialista a tempo perso. Tifoso sfegatato della Juventus e del Liverpool. Ha visto i suoi Dallas Mavs vincere le Finals. Si ritiene un gran fan di Edge,Scott Steiner, Drew Galloway Gail Kim, Emma, Bobby Roode, AJ Styles, Eli Drake, ECIII, Revival e tanti altri wrestler che non son tifati manco dai loro genitori. Sogna di diventare il nuovo Ron Burgundy.