Secondo quanto riportato dal Wrestling Observer, la vittoria di Sheamus a Money in the Bank è arrivata in ritardo, in quanto il Celtic Warrior doveva già vincere la valigetta l'anno scorso, ma con l'infortunio di Daniel Bryan, i piani sono dovuti ovviamente cambiare.

Pubblicità

Inoltre, Sheamus avrebbe anche dovuto turnare heel per affrontare Daniel Bryan a Wrestlemania 30, ma la WWE è stata costretta a mettere Bryan nel match valido per il World Heavyweight Championship poichè il pubblico non riteneva Batista come un vero e proprio babyface.

Fonte: ZonaWrestling.net & eWreslingNews.com