Nella giornata di ieri la WWE aveva rimosso Daniel Bryan dalla lista degli AXXESS di Wrestlemania 34.

Pubblicità

 

Gli AXXESS si tengono nello stesso giorno di Wrestlemania e tradizionalmente vedono partecipare i talenti che non hanno nulla in programma per Wrestlemania (ad esempio, per quest’anno è pubblicizzato Dean Ambrose, che non riuscirà a recuperare in tempo dall’infortunio). Per tale ragione, una volta rimosso il nome di Daniel Bryan, molti fan hanno subito pensato ad un suo possibile ritorno sul ring, altri ancora invece hanno semplicemente immaginato che Bryan potrebbe avere un ruolo on screen a Wrestlemania e che quindi dovrà comunque essere al Superdome molte ore prima per partecipare alle prove. Secondo Brad Shepard di Bodyslam.net la ragione sarebbe ancora un’altra. Qualcuno all’interno della WWE avrebbe pensato di rimuovere Bryan dalla lista, perché tutti i biglietti per incontrarlo erano già andati venduti. Si è dunque trattato di un semplice malinteso, al quale la WWE ha cercato di rimediare il più in fretta possibile, aggiungendo di nuovo il General Manager di Smackdown alla lista dei nomi pubblicizzati per l’evento.

La presenza di Bryan agli AXXESS non è mai stata discussione ed è ancora programmata per l’8 del mattino dell’8 Aprile.