Secondo quanto riportato da wrestlingnews.co, pare che Daniel Bryan fosse molto arrabbiato dopo essere stato eliminato dal Royal Rumble Match per mano di Bray Wyatt. A confermarlo è stato anche Shaheen, co-conduttore del podcast "Hot-Tag", che era presente all'evento. Shaheen, infatti, ha rivelato che Bryan, dopo l'eliminazione, è stato fermo circa due secondi con le mani ai fianchi e con lo sguardo corrucciato, per poi andarsene ignorando del tutto il pubblico presente.
Fonte: Wrestlingnews.co & ZonaWrestling.net

Vincenzo Sabatino
E' forse il più giovane fra i newsboarder del sito, frequenta il liceo scientifico, con dei risultati abbastanza buoni e ama giocare a calcio. Due le sue passioni: il wrestling e il Napoli. Paragona l'odio a Roman Reigns simile a quello per Higuain e..ue guagliò bell stu sit