Il leader dello “Yes Movement” ha rilasciato ieri un’intervista a Sports Illustrated, rivelando di come si stia allenando per un suo ritorno. Bryan è attualmente nell’ultimo dei suoi cinque anni contrattuali ed ha detto in passato che sta lavorando su uno stile di wrestling basato più sul combattimento a terra, in modo tale da correre meno rischi nel caso in cui dovesse tornare sul ring di nuovo.

Pubblicità

Bryan Alverez del Wrestling Observer Radio ha inoltre fatto notare che non è una questione di SE, ma di QUANDO Bryan tornerà a lottare.
Alvareze afferma che la WWE farà tutto ciò che è necessario per trattenere Bryan e lo stesso ha ipotizzato che, qualora Daniel volesse lottare di nuovo, la WWE dovrà preparare per lui un contratto tale da permettergli di lavorare con la NJPW e la CMLL, come da lui richiesto in passato.

Anche se la WWE non acconsente a lasciare che i propri talenti lavorino con altre compagnie, pare che non abbiano molte alternative, in quanto giunti alle negoziazioni Bryan e Brie Bella sono una grossa componente di Total Divas e Total Bellas.