Come vi abbiamo riportato nella giornata di oggi, Big Daddy V, a.k.a. Viscera, è morto nella giornata di ieri, stroncato da un infarto, all'età di 43 anni. Diversi sui ex colleghi hanno voluto ricordarlo su Twitter:
 
Kevin Nash: "RIP Nelson, eri davvero un amico"
 
Justin Roberts: "Mi sono sempre divertito ad andare on The Road con Viscera. Uno dei ragazzi più simpatici che ho incontrato. RIP"
 
Curt Hawkins:"RIP Big Daddy V. È stato sempre molto gentile con me è @ZackRyder quando ci siamo avvicinati a questo business. Non lo dimenticherò mai."
 
Rob Van Dam: "RIP ad un altro fratello. Mi mancherai Nelson. La tua vita è stata troppo corta."
 
Jillian Hall: "RIP Viscera. Sono cresciuta guardando i Men On A Mission. Che dio ti benedica. Tutte le mie preghiere sono rivolte a te."
 
Chavo Guerrero: "Sono molto triste di aver letto che Big Daddy V ci ha lasciato. Uno dei migliori che ho incontrato. Un'altro fratello se n'è andato."
 
Matt Hardy: "Ho appena saputo che Mabel/Big Daddy V ci ha lasciato. Un grande. Le miei preghiere sono rivolte a lui e alla sua famiglia. Mi ricordo come se fosse ieri, quando io e Jeff e gli altri, lo portavamo sul ring su di un trono.ci ha spezzato la schiena"
 
Shelton Benjamin: "RIP Big Daddy V, amico mio"
 
Victoria: "Aveva un grandissimo cuore. Uno dei più grandi del business. RIP amico mio"
 
Chris Masters: "Nelson Fraizer/Big Daddy V è morto. Ciò mi fa davvero molto male. È stato uno dei migliori, un grande mentore, uno dei più simpatici che ho incontrato in questo pazzo business. Uno dei più genuini che ho incontrato. Ti voglio bene Big Daddy V. Adesso proprio non riesco a far niente. RIP"
 
LOP.Net & Zona Wrestling.Net
Mauro Chosen One
Nato in un paesino sperduto fra la nebbia della bassa Bergamasca, scrive per Zona Wrestling da 4 anni. Reporter di Impact, co-fondatore e co-curatore della rubrica "La Theme Song del giorno", editorialista a tempo perso. Tifoso sfegatato della Juventus e del Liverpool. Ha visto i suoi Dallas Mavs vincere le Finals. Si ritiene un gran fan di Edge,Scott Steiner, Drew Galloway Gail Kim, Emma, Bobby Roode, AJ Styles, Eli Drake, ECIII, Revival e tanti altri wrestler che non son tifati manco dai loro genitori. Sogna di diventare il nuovo Ron Burgundy.