Recentemente, Dolph Ziggler ha fatto presente di essere molto frustrato dalla sua situazione attuale in WWE, dicendosi stanco di perdere continuamente.

Pubblicità

Dopo essere apparso al podcast di Egde e Christian, lo Show Off ha fatto ancora più chiarezza sulla suo stato, facendo presente che, se la situazione non dovesse cambiare, potrebbe lasciare la federazione nel breve periodo.

Infine, il wrestler di Cleveland ha detto che la sua volontà sia quella di lasciare perchè vorrebbe esibirsi non più come un semplice “tappabuchi”.

VIA411mania.com
FONTE411 mania
The Notorious
Ho 18 anni. Seguo il wrestling da quando sono bambino, ed è tutt'ora la mia passione. Mi autodefinisco un WWE guy, perchè mi interessa soprattutto la federazione di Stamford, ma allo stesso tempo, quando ne ho modo seguo anche le indipendenti. F**k The Mayweathers.
  • The Lone Wolf

    Mi sembra più che giusto

  • ;Destiel

    Questa notizia è inutile riscriverla ogni anno, basterebbe fare copia e incolla ogni tot mesi lol

  • MICHELE GIOVAGNONI

    gr

  • King Cuzzy

    Come ho specificato più volte sono un suo mark, ma quest’uomo deve decidere cosa fare da grande: è almeno dal 2014 che sento in giro voci che lo vedono desideroso di abbandonare e leggendo (da buon mark) le sue interviste traspare una evidente insoddisfazione da ANNI, ebbene, tiri fuori i cojones e vada a lottare altrove, il suo conto in banca è bello robusto ormai, se rinnova allora fanno bene a farlo jobbare, perché se rinnova non ha nulla in contrario, Zig, i sodi li hai fatti, vai e fagli vedere chi cazo sei, show them
    Ho letto che il suo contratto scade a settembre 2018, spero per lui che non sia vero o che riesca a disfarsi della WWE prima

    • 1907IceFire .

      il problema è che a parole son tutti insoddisfatti e vogliono di meglio, poi arriva Vince coi soldoni e restano li…anche perchè poi o vai in NJPW o di federazioni stabili con avversari decenti non è che ce ne siano molte…poi quelli che se ne vanno alla fine tornano (leggasi Drew ad esempio o tutti quelli che son andati a farsi una carriera altrove salvo tornare alla fine tipo Hardy boys, dudleys e similari…) accettando il contratto classico da fine carriera per avere una speranza di entrare nella HoF prima o poi anche perchè è l’unica federazione la WWE che ti da da lavorare anche dopo a fine carriera altrove non è cosi poi sei solo.Insomma facile lamentarsi ma difficile trovar di meglio anche perchè all’inizio sei il nome nuovo che porta ascolti e ti fan vincere poi non servi più a un cavolo e perdi pure altrove…

  • Andrea Ripper Lamari

    Strano che non l’abbia fatto prima,comunque per lui sarebbe meglio lasciare almeno per ora la WWE.

  • Cuco Vinante

    Non vorrei dire una cagata pazzesca ma vedendo la mentalità WWE degli ultimi anni….Tag Team con Roode? Salto in avanti relativo per Ziggler, però decisamente poco conveniente per un performer come Roode, anche se ha i suoi annetti….non so perchè ma la strada che hanno fatto prendere a questi due mi indica tutto per questa soluzione

    • 1907IceFire .

      quello che faranno fare ad aleister e velveteen ad nxt? non saprei dipende da quanto puntano su Roode, che ora andrà contro Corbin, dovesse perdere Roode è un’opzione, altrimenti non c’è il minimo senso nell’affiancarli, almeno nel breve periodo…

      • Cuco Vinante

        Eh, Black e Dream, temo che tu abbia ragione…due grandi performer a mio avviso ma così sarebbero davvero sprecati. Per quanto riguarda il biondo, secondo me chiuderanno il match per squalifica, facendo rimanere inalterato o quasi lo status dei performer, inanellando però un segmento o uno spot così da poterli unire come Tag Team, sinceramente spero non vada così, ma la WWE ultimamente si diverte a riciclare worker bestiali in tag team pressochè assurdi

        • 1907IceFire .

          ha troppi bravi performer e da spazio ai soliti noti, in questo modo l’unica maniera per tenerli over e forti (in attesa di chissà cosa perchè tanto non ci credono davvero a questi atleti che mettono in tag) è spostarli in tag e tenerli nelle main card dei ppv, un po’ come han fatto con Sheamus-Cesaro, Ambrose-Rollins e forse potrebbero fare con Zayn-Owens ma non credo accadrà per loro (che quando splitteranno per la non mia allegria inizieranno la loro faida numero millemila…).Il problema del Wrestling moderno è che le altre federazioni non aspirano a diventare la nuova WWE altrimenti inizierebbero a soffiare questa gente creando un roster che punta alle performance in-ring di alto livello contrapponendosi ai roman reigns che ti propone la WWE

  • Eddie Guerrero

    Certamente che Ziggler ha ragione, però deve anche tirare fuori le palle e far vedere a tutti chi è, caro Ziggler tu ti lamenti però se invece di andartene altrove come preferisci rimani in WWE con i soldi di Vince allora non è inutile che ti lamenti perché significa che accetti tutto.

  • SimplyPhenomenal

    Saluuuti

  • The Beast Incarnate

    Ben venga il suo addio, è il cody 2.0, fallisce in ogni personaggio o faida lo si presenti tranne in rare occasioni (come la faida con l’authority) la wwe ha le sue colpe ma anche lui vah

  • 3:16

    farebbe bene. Giretto in giappone e poi in ROH, oppure top star a Impact

  • Alessandro_91

    Il suo problema è che non ha mai avuto il physique du rôle per essere un main eventer di prima grandezza ma è stato solamente un “Kane” senza maschera e poteri vari.

  • Kane, The Real Demon

    Siamo già in quel periodo dell’anno?

  • The Frust Man

    Dolph nuovo campione GWF ce lo vedo bene ….

  • The Chick Magnet

    E per come lo stanno usando, non mancherà neanche troppo.

  • Marco Di Genova

    A me Ziggler ha fracassato le palle, fino all’anno scorso sono sempre stato dispiaciuto per il suo mancato utilizzo in zone della card che merita, ma quando ho visto che nonostante le sue lamentele continua ad accordarsi con la WWE per rinnovare il contratto, di lui non me ne frega più nulla di quello che fa o non fa in WWE. E non venitemi a fare il discorso dei soldi perché nel 2017 è solo un alibi, guardate Cody Rhodes cosa ha fatto e cosa è diventato in ROH.

  • Contro Nessuno

    A CoC vince il titolo.

  • giovy2jpitz

    E beh, quest’anno non si era ancora sentito che Ziggler lascia, mancava.

  • Draft a RAW, si può ricostruire col titolo IC o costruire una nuova parte di carriera in tag team stile Sheamus e Cesaro.

  • Tony Dillinger Terry

    Io non lo capisco, è trattato di merda eppure a ogni occasione rinnova. Boh.

    • Marco Di Genova

      Ooooh uno che ha detto le cose come stanno in una frase…

      • Tony Dillinger Terry

        Cioè tralasciando il fatto che se gli hanno dato titoli dopo il 2013 è stato anche troppo secondo me per come si infilò nella cacca da solo, ma a sto punto lui sa meglio di noi che ormai la frittata è fatta, quindi provasse a cambiare aria.

  • Give me a Spell yeah! TFT

    Si direi che di pazienza ne ha già portata tanta. Considerati gli anni di carriera, anche troppa.

  • SunBro245

    Sarebbe giusto se fosse fatto anche con le giuste tempistiche. Ma lui ha continuato a rinnovare, quindi mudamudamuda (cit.) continuare a piangere su qualcosa che ha accettato lui stesso.

  • koikoioni

    “Che ci fa Zolfo Diglett nella impact zone!?”

  • Stex14

    E se fosse lui la sorpresa di C.O.C. chiudendo il 2017 come nuovo campione US?