Nonostante le ultime indiscrezioni in merito che lo volevano come unico head-writer di Smackdown, Road Dogg ha si scavalcato nelle “gerarchie” l’attuale head-writer Ryan Ward, ma quest’ultimo dovrebbe rimanere nel suo ruolo per quanto concerne la stesura dei copioni dello show blu WWE. Almeno questo trapela dal Wrestling Observer, che anzi afferma come i due stiano lavorando in questa maniera da diverso tempo, facendo un ottimo lavoro, con la WWE che avrebbe dunque solamente “promosso” l’ex DX ad un ruolo superiore rispetto a quello del suo collaboratore.

Pubblicità

Per farla breve, i due condividono il controllo creativo di Smackdown Live, con ovviamente Vince McMahon che ha potere decisionale assoluto su qualsiasi cosa scritta da Ward e Dogg.

Si vocifera, inoltre, che l’insediamento del membro dei New Age Outlaws sia stato voluto da Triple H in persona, il quale reputa l’ex partner molto importante per l’equilibrio WWE anche per il futuro quando The Game sembra destinato a prendere il pieno potere decisionale sulla promotion.