Dave Meltzer, nella newsletter del Wrestling Observer, ha dichiarato che l’infortunio al collo di Jason Jordan ha costretto la WWE a cambiare i piani in corsa per Elimination Chamber.

Pubblicità

 

I piani originari della WWE prevedevano l’ingresso sia di Jordan che di Seth Rollins nell’elimination chamber match, durante il quale i due avrebbero dovuto cominciare a costruire il loro match per Wrestlemania. Tuttavia, a causa dell’infortunio di Jordan, che ha richiesto anche un intervento chirurgico, nessuno dei due prenderà più parte al match.

Per quanto riguarda il match previsto per Wrestlemania tra Jason Jordan Seth RollinsMeltzer ha fatto sapere che al momento non è stato ancora accantonato, ma i tempi di recupero di Jason Jordan dall’operazione restano incerti.