Si avvicina il momento del debutto in-ring per alcuni lottatori di NXT, la fucina di talenti per la WWE del futuro: la prossima settimana sarà il turno di Carmella, la sorella (in storyline) di Enzo Amore, già apparsa on-screen in alcuni video girati col telefonino da Colin Cassady e, puntualmente, mandati in onda durante le puntate dello show del  giovedì sera. Tuttavia, gli appassionati attendono con maggiore trepidazione l'arrivo di Finn Balor, ovverosia Fergal Devitt, il cui debutto nella Full Sail University Arena è fissato per la puntata del 13 novembre. Nessuna novità, invece, per quanto riguarda l'esordio di un altro nome particolarmente atteso, Kevin Steen, in merito al quale vi riporteremo notizie più precise, non appena se ne saprà di più.

Pubblicità

 

 

Fonte: EWrestilngNews.com & ZonaWrestling.net

ChristiaNexus
Cercatore di notizie nonché, occasionalmente, editorialista, reporter e co-fondatore e co-curatore della rubrica "La Theme Song del giorno". Appassionato di wrestling di lunga data che odia l'ipocrisia e l'apriorismo sterile. Il suo compito è portare avanti l'opera di salvezza intellettuale avviata da Damien Sandow, ora noto come Aron Rex, a costo di passare per grammar nazi. Segue, in un'ottica dialettico-inclusiva, tante federazioni, dalla WWE alla PWG, passando per TNA, ROH, NJPW, NOAH e Lucha Underground. Il Nexus, Christian, CM Punk, Daniel Bryan, Seth Rollins, Bray Wyatt, Undertaker, The Brian Kendrick e, ovviamente, Damien Sandow, ora noto come Aron Rex, sono tra i suoi lottatori preferiti, senza dimenticare AJ Styles, Chris Hero, "Broken" Matt Hardy, il Bullet Club, i War Machine, Pentagon Jr, Minoru Suzuki, Satoshi Kojima, Tomohiro Ishii e Togi Makabe.