Si dice che durante No Mercy, pay-per-view che si terrà il 24 Settembre allo Staples Center di Los Angeles, Roman Reigns vincerà contro John Cena. Cena dovrebbe prendersi del tempo libero dopo il suo feud con Reigns per lavorare ad altri progetti al di fuori della WWE.

Pubblicità

Si dice che una volta che Cena tornerà dai suoi impegni, tornerà per avere un feud a Smackdown Live contro Jinder Mahal.

Originariamente il feud tra Cena e Mahal doveva tenersi lo scorso mese a Summerslam, ma la WWE ha deciso di prendere una direzione diversa a causa degli impegni di Cena. Questo è lo stesso motivo per cui Reigns vs. Cena si terrà ora invece di Wrestlemania.

Inoltre Dave Meltzer riporta che Cena vs. Reigns è stato anticipato perché Vince McMahon crede ancora in Reigns.

  • bestsincedayone

    io farei vincere John per poi dare il via alla storyline che li porterà a scontrarsi a Wrestlemania, che senso ha far vincere già Roman, a meno che non si voglia proporre una trilogia con John che pareggia e Roman che vince la bella a WM, ma spero vivamente di no…sarebbero comunque due vittorie di Roman :/

  • Mattia Tamberi

    Io voglio che questa sia l’ultima possibilità che danno a Roman Reigns di fare una buona impressione sul pubblico. Se sarà un match degno di un volto della federazione allora il pubblico se ne accorgerà, e gli darà qualche altra possibilità. Se invece sarà soltanto uno dei suoi soliti match (non che siano brutti, ma sono ben lungi dall’essere degli ottimi main event), allora dovranno affossarlo definitvamente e pensare a qualcun altro.
    Vince può credere in quel che gli pare, però una regola basilare del mercato è che il cliente (in questo caso il pubblico) ha sempre ragione. E se il 90% del pubblico gli sta urlando in faccia “Non vogliamo Roman Reigns come volto della federazione”, è ora che metta da parte il suo orgoglio e si dia una svegliata.

    • Francesco

      Vorrei tanto tu avessi ragione ma credo che prima del probabile scontro con Lesnar a WMXXXIV non ci sarà alcuna “ultima possibilità”…

      • Mattia Tamberi

        Hai ragione, non ci pensavo più…

    • Wailord

      Reigns vende magliette e il tuo affermare il contrario non impedisce d’un tratto che Reigns venda magliette.

      • Francesco

        Però qui si parla di “volto della federazione”, non di main eventer.
        Non è sufficiente vendere magliette; è importantissimo, per carità, ma non basta.

        • Wailord

          Basta se ne vende una determinata quantità e ha l’appeal per avere vendite e visibilità costanti nel tempo.
          Quello e la volontà di promuovere il ragazzo, con buona pace dei detrattori.

          • Francesco

            Comunque io ho già esposto più volte il mio pensiero sul concetto di “volto della federazione”, lo riassumo brevemente: i tempi sono cambiati, bisognerebbe semmai cercare di costruire PIU’ volti atti a soddisfare le varie esigenze e i vari gusti di un variegato pubblico, non uno solo al di sopra di tutti gli altri.

      • Mattia Tamberi

        Qualunque wrestler ai vertici della federazione venderebbe merchandising. Roman Reigns non è di certo l’unico capace a farlo. Il punto è che se il volto della federazione non è abbastanza bravo sul ring (che sia nei promo o nei match), il fatto che venda magliette è irrilevante, perché manca la base

        • Wailord

          Ho risposto poco sotto, se sta lì è perché i capoccia (che un minimo ci capiscono) vedono che vende ora e lo farà nel tempo.
          Alle sue mancanze sopperirà col tempo. Non è che se qualcuno dice che non merita di stare là allora devono togliercelo.

        • JoeIsGonnaKillYou

          Vince sarà vecchio, però rincoglionito al punto di rendere il volto della federazione uno che non vende non credo. Evidentemente sono in possesso di dati che noi non possiamo sapere.

          • Mattia Tamberi

            Se devo proprio essere pignolo, un’azienda (qualsiasi cosa venda) per legge è obbligata a dichiarare tutti i suoi dati di vendita. Quindi quei dati di vendita divulgati sono (o dovrebbero essere) veritieri.

          • JoeIsGonnaKillYou

            Se il punto per far svoltare Vince a darti 3 main event di WrestleMania di fila fosse vendere merchandising..CM Punk non è mai stato nel main event di WM però prima che turnasse heel vendeva più di Cena.
            I dati che noi non possiamo sapere non riguardano le vendite per me

          • L.A.X.

            Wrestlemania 28 con Rock – Cena nel main event è stata l’edizione più venduta di sempre.
            1 milione e 124 mila per WM nel 2011, 1 milione e 250 mila nel 2012.
            Poi obbiettivamente non si può paragonare la popolarità di Punk con quella di Cena.
            Quest’ultimo è il simbolo del wrestling mainstream, non a caso è sempre più ricercato presso la TV.

          • JoeIsGonnaKillYou

            Non lo sto facendo, CM Punk prima che turnasse heel nel 2012 a RAW 1000 vendeva più magliette di John Cena. E’ un fatto, quella maglietta bianca e l’altra grigia, ce l’avevano tutti e si vedono ancora oggi.
            Comunque il motivo per cui WrestleMania 27 e 28 hanno incassato così tanto è più per The Rock che per Cena. E te lo dico da mark di John Cena. Poi nella 28 ci fu anche l’Hell in a cell che tutti sappiamo

          • L.A.X.

            Sì, ma il drawing power di Cena resta comunque molto alto.
            È chiaro poi che The Rock sposta incredibilmente gli equilibri perché attira anche fasce di pubblico più occasionali e alternative.

          • JoeIsGonnaKillYou

            Senza dubbio, ma Cena era lì ogni settimana. La novità era il ritorno di The Rock quindi era normale che fosse lui l’ago della bilancia. The Rock era il 60% Cena il 40 del successo del feud. Fosse stato The Rock vs Randy Orton o qualcun’altro non avrebbe avuto lo stesso successo.

      • Mattia Tamberi

        Dati alla mano le magliette di Roman Reigns non sono le più vendute. Non credo che ti possa mettere i link diretti, ma se vai a cercare un attimo trovi diversi articoli che parlano delle classifiche nella vendita delle magliette sul sito della WWE, e potrai vedere quanto le magliette di Roman Reigns vendono di meno rispetto ad AJ Styles o Nakamura. Roman Reigns non vende tanto merchandising, quindi non è di certo per questo motivo per cui l’hanno scelto.

        • Wailord

          Reigns, dettaglio che non pensavo di aver omesso, oltre a vendere ora è futuribile. Styles e Nakamura non tanto.
          Il fatto che la gente continua a comprare il suo merchandising, ad andare nelle arene e comprare i PPV per poi lamentarsi della sua presenza si contraddice da sola: non ti piace il prodotto proposto? Non lo compri.

          • Francesco

            Aleister Black – Drew McIntyre – Adam Cole – Seth Rollins – Dean Ambrose – Kevin Owens – Sami Zayn – Braun Strowman

          • Wailord

            Non credo di aver chiesto chi altro nella federazione sia futuribile.
            Detto ciò sei veramente convinto di saperne più dei capoccia, che preferiscono overpushare Reigns invece di uno di quelli da te nominati?

            Tra l’altro Rollins, Ambrose, Owens e Strowman non mi sembra vengano trattati a pesci in faccia.

          • Francesco

            Il problema sta proprio in quell’OVERpushare (a 33 anni probabilmente 4 ME di WM consecutivi)…il paragone con Rollins, Ambrose, Owens, e Strowman al momento non regge.
            Vorrei precisare una cosa: io NON sono un suo hater (se con “suo” si intende “wrestler” e ovviamente “persona”), sono un grosso hater della sua gestione, ma non mi pare di essere il solo quindi tanto rimbambito non sarò (e sarebbe preoccupante se lo fossi, a 23 anni).

          • Wailord

            Ma anche se a te non va bene di come viene gestito, tu continui ad acquistare il prodotto WWE, dunque non facendo nulla (come il 90% di chi si lamenta della gestione del grosso cane 🐶) per far capire alla WWE che il prodotto proposto non è a te congeniale.

          • Francesco

            Però, almeno nel mio caso, a non essere congeniale ai miei gusti non è tutto il prodotto proposto (NXT lo adoro, per esempio).

            p.s.
            Nonostante le divergenze di opinioni, trovo che sia bello scambiarsi opinioni civilmente e pacatamente. Lo scrivo perché ormai sembra quasi una cosa rara, come se la gente sentisse un bisogno insaziabile di insultarsi reciprocamente. 🙂

          • Wailord

            Il fatto è che, in un modo o nell’altro, bisogna far capire che quand’è troppo è troppo: da ormai sopportatore (e quasi supportatore) di Reigns, è veramente fastidioso vedere quel cristiano fischiato ogni volta che fa qualcosa, perché anche solo comprare il biglietto per entrare nell’arena e fischiare lo stesso spettacolo che si è scelto di vedere è pura ipocrisia.
            Se non piace Reigns, lo si ignora e si lasciano i suoi segmenti nell’indifferenza. Non lo si fischia, ovvero non gli si dà nessuna reazione.
            Io credo che ormai lo si fischi per moda, perché non ha senso (o si è degli asini a non capirlo) continuare a dargli reazioni quando proprio il dargli reazioni è alla base del perché lui si trova lì ai piani alti di RAW.

          • Francesco

            Infatti è esattamente quello che farei io, anche se, come ho scritto prima, nel mio caso la “protesta” non riguarderebbe il wrestler (che ritengo ottimo e soprattutto migliorato rispetto a 3 anni fa), ma la sua imposizione a futuro volto della federazione.

        • L.A.X.

          Il Wrestling Observer Newsletter in data 30 marzo riporta che Reigns il wrestler full timer della WWE che vende più merchandise.
          Adesso a causa del vostro accanimento cercate anche di venderci una realtà diversa?

          • Mattia Tamberi

            Potrei aver sbagliato allora. Io ho fatto una ricerca veloce e approssimativa su google, e se il wrestling observer mi smentisce allora non posso far altro che alzare le mani.
            Il discorso rimane però lo stesso di quello iniziale: sarà che Reigns vende un sacco, ma se vuoi fare contenti tutti non basta: devi avere abilità sul ring sopra la media (che sia nel lottato o nel parlato). E Vince sta portando avanti (un po’ perché vende ma anche un po’ per capriccio secondo me) un wrestler che non ha le capacità sufficienti per svolgere nel modo corretto il suo ruolo. E questo il pubblico glielo sta urlando in faccia da tempo.

          • L.A.X.

            A livello di merchandie quelli che si avvicinano maggiormente fra i full timer sono Styles e Balor.
            Ah ma su questo sono d’accordo.
            Esempio eclatante è stato a Wrestlemania con Taker: ha peccato sia nell’interpretazione (bisognava vendere il segmento del ritiro molto meglio, ma lui è inespressivo) che nella gestione dell’incontro, dove è apparso a tratti molto spaesato.

      • FutureIsNow

        Io mi chiedo come faccia Reigns a vendere che lo fischiano pure i bambini ormai

    • Xavier’s Wood

      Il problema di Reigns è che viene fischiato per come vince ogni match alla superCena. Quando era nello Shield era nettamente peggiore sia in-ring, sia in quanto a carisma. Però non veniva fischiato, anzi era anche over con il pubblico.

  • l00C@

    Cioè……… Cena jobba a Reigns, era sicuro, peccato, poi ritorna SD contro Mahal, faida senza titolo però, non voglio Mahal campione ancora per 3-4 mesi, managgia la putt4na chi decide ste cose deve avere gravi problemi mentali

  • Francesco “Red Monster”

    Si farà vedere Taker e succederà qualcosa per Survivor Series

    • Francesco

      Però, se così fosse, questo match dovrebbe essere nel ME……ma Lesnar vs Strowman dove lo metti?

      • Francesco “Red Monster”

        Non per forza secondo me, puoi metterlo come terz’ultimo match e via! Ma non succederà, a me piace tirare ad indovinare ahahahah

  • _Romanov_

    Tutti preoccupati di Reigns, non accorgendosi che nel caso questo rumor si rivelasse veritiero, avremo Mahal campione per altri 3-4 mesi.

  • MikeP92

    Vince McMahon crede anche che Cesaro abbia fallito a connettere con il pubblico (la Cesaro Section non riesce a vederla, evidentemente si trova in uno spettro luminoso che i suoi occhi non riescono a percepire), che Christian non andasse bene come main eventer perché non gli piaceva la sua faccia e che far ritirare Taker a WM 28 non fosse giusto, bisognava farlo continuare a lottare in condizioni pessime per ritirarsi a causa di Reigns.

  • JoeIsGonnaKillYou

    Ma non cambierà mai di una virgola l’atteggiamento dei fan su Roman Reigns, quello che si può fare è trasformare questa cosa in un vantaggio. Ciò sarebbe possibile se Roman fosse bravo al microfono a tal punto di trollare in fan nell’arena tipo alla John Cena.
    Per esempio quando si metteva a girare il tallone per intendere “turn heel”.

  • ;Destiel

    Di tutto ciò, l’unica cosa che mi ha provocato una vera fitta al cuore è l’idea di Mahal ancora campione per altri 3 mesi…

  • King Cuzzy

    Il problema non è se Reigns batte Cena e poi Lesnar o se il posticipare Cena vs Mahal porterà il CANADESE ad allungare il suo regno (LOL) tanto la mandria di bufu continuerà con la dobliudobliuì, il problema sta nella testa di VinnieMac se pensa che continuare a trovare ogni stratagemma possibile per pompare e ri-consacrare il suo pupillo appena trentaduenne porti effetti positivi per quanto riguarda il tifo del pubblico quando è il contrario.
    Ecco perché non voglio credere a queste cose, io spero che vogliano cavalcare questa cosa dell’odio e continuare a pushare Reigns perché 1. possono farlo e vogliono 2. più fischi = più reazione, il discorso del diversamente heel che faccio da 2 anni e che in generale, tutte le cose che aleggiano sul web siano scuse (per esempio quella menzionata qua sotto su Cesaro) per superstar che semplicemente Vince non vuole vedere al top perché tanto al top può metterci chi vuole lui.
    In caso contrario denoterebbe una preoccupante attitudine a non capire i gusti del pubblico e una buona dose di demenza senile nel ripetere errori fatti una decina d’anni fa, anche se il prescelto dell’epoca aveva tutto per stare al top e insieme a lui c’erano solo altri 3 volti nuovi, ovvero Batista, Edge e Orton, il primo si è sempre mosso nell’altro roster come secondo face, gli altri due hanno fatto le loro fortune spesso come antagonisti perfetti di Cena, quindi tutto quadrava.
    In caso di seconda ipotesi avremmo, cosa anche possibile visto che il soggetto ha 70 freakin anni, un Vince che non capisce il pubblico, col pubblico che però, pur non essendo capito, continua a guardare………… ecco perché propendo per la prima ipotesi: se Vince non capisce più nulla ma voi continuate a vedere la WWE allora siete rimba a fianco a lui, mentre se vince la prima ipotesi sono riusciti a creare per vie traverse un tizio che amate odiare e allora ci sta, in fondo anche io guardavo SD sperando che fosse arrivato per JBL il momento di prendercele.

    • Francesco

      beh però scusa, in WWE ci stanno un sacco di altri grandi wrestler…ci credo che la gente continua a guardarla

      • King Cuzzy

        Beh, se ritieni che il direttore della federazione che vai a vedere aka quello che intasca i tuoi soldi, non sia in grado di capire il pubblico, beh, i grandi wrestler che per volere di quest’uomo sono sottomessi a Vince non li vedi

        • Francesco

          Ma un conto è l’assunzione, un altro la gestione.
          Per la prima sanno ascoltare e capire fin troppo bene il pubblico, basta vedere come hanno razziato le indies in questi ultimi tempi.

          • King Cuzzy

            Ma non è questione di pubblico la, oltre metà roster viene dalle indies, lo fanno perché scemi non sono e appena vedono qualcuno che può fare dei soldi lo ingaggiano.

          • Francesco

            Si ma tornando alla questione del tuo primo post io non è che smetto di guardare un prodotto in toto se c’è qualcuno che mi piace di meno, è ovvio che non mi potranno piacere tutti in egual misura.

          • King Cuzzy

            Lo so ma se il pubblico non si sente capito da chi dirige la baracca non dovrebbe mandare avanti la baracca (perché è il pubblico a farlo), questi invece fanno casino proprio con Reigns dando ragione al vecchio, che però accusano di non capirli XDDD invece li capisce benissimo, capisce che amano fischiare Reigns per esempio, mentre non sono altrettanto bravi nel tifare Cesaro o altri

          • Francesco

            condivido solo in parte, de gustibus 🙂

  • Contro Nessuno

    Quindi Nakamura niente?
    Sempre detto che vince Roman. Mai stato in discussione il risultato.

  • Stex14

    E’ una faida che durerà per diverso tempo, Reigns batterà Cena a No Mercy ci sarà una rivincita o a fine 2017 o a inizio 2018 dove vincerà Cena e poi la “bella” dove il samoano batterà definitivamente John per poi vincere il titolo contro Lesnar a Wrestlemania, come sappiamo tutti da almeno 1 anno…tutto già pienamente scontato e vomitevole ma possiamo farci ben poco…

  • Lucky

    Crede ancora? No, non ha mai smesso di credere in lui…

  • Ovvio che vincerà Reigns, ma questa vittoria non cambierà niente, sarà sempre odiato o forse di più pure.

  • Eddie Guerrero

    e ci credo che Reigns possa vincere, è il pupillo numero uno di Vince che quando lo vede va in exasy gli si brillano gli occhi vorrebbe che fosse suo figlio, certo che però Reigns in un modo o nell’altro raccoglie reazioni che siano positive o negative poi è normale che venga pushato l’unico modo e che quando c’è Reigns tutti ziti o andarsene via ma non fischiarlo che la WWE ci credo poi ancora di più e quindi pusharlo.

  • Christian CCC

    Il silenzio o l’abbandono dell’arena sarebbe la mossa giusta per capire che Reigns non merita tutto quello, io mi auguro che sia il main event così il pubblico se ne può andare, ma non succederà mai, fischieranno tutto il tempo il match e non cambierà nulla, io non ho nulla contro Roman, ma è ora di guardare avanti ed altri lottatori, non è giusto che si faccia 3 main event di fila e forse anche 4, ce chi sa fare meglio e non ha le occasioni

  • Kish

    la stanno buttando sul rispetto. a no mercy dovrebbe vincere cena, la sconfitta subita porterà il cane grosso a diventare più umile. da qui in potrebbe esserci al rivincita con cena o comunque una lunga redemption che lo porterà a sconfiggere lesnar.
    aborro le voci su una faida con mahal perchè vorrebbe dire che l’indiano maledetto terrà il titolo ancora.. e per l’amor diddio no, vi prego!

  • Tony Dillinger Terry

    Vince crederà sempre in Reigns. Pure se costui commetterà un omicidio nella vita reale.