Nell’ultima puntata di Smackdown Live, Vince McMahon ha fatto il suo ritorno in WWE, confrontandosi con Kevin Owens, e quest’ultimo ha addirittura fatto sanguinare il Chairman della WWE durante questo segmento.

Pubblicità

Nonostante il far sanguinare volontariamente in TV non sia più permesso in WWE dall’avvento del “TV PG”, secondo Dave Meltzer, ciò che è successo a Smackdown non sarebbe stato un errore, ma sembra che il sanguinamento di Vince fosse stato precedentemente pianificato.

  • _Romanov_

    Piuttosto ovvio. La ferita era proprio a metà fronte, difficilissimo far sanguinare una persona in quel punto, con una testata. A meno che la persona in questione non si chiami Brock Lesnar.

    • Metal Flyer

      ma di cosa stiamo parlando

    • ShowOFF

      Vai a dirlo a Shibata)

  • Contro Nessuno

    Grande Vince! A quell’età molti stanno in una casa di riposo come degli zombi.

  • wakko

    Ma veramente di che parliamo ? Volontario o no sangue e testata erano VERI !!
    E basta !!!!

  • Domenico Camponeschi

    al caro vince pur di aumentare gli ascolti dello show si farebbe anche torturare

    • Aj Rollins

      Zio Vince ha sempre 70 anni, fossi in lui inizierei a mandare avanti qualche altro…

  • GabriTM

    Che articolo inutile! L’unico scopo è quello di attirare visualizzazioni!

    • Andrea 3:16

      E per quale altro scopo sennò scusa? Per sport?

  • Eddie Guerrero

    ovvio che era tutto vero il sangue era reale e ci è piaciuto tutto il segmento, bravi Owens e Vince che nonostante l’età avanzata è stato bravissimo complimenti a loro due.

  • Io non ho ancora capito come abbia fatto
    Per fare un bladejob non c’era tempo
    non credo che lo abbia aperto con la testata
    non aveva ferite in fronte che potessero essere aperte facilmente

    • Matt16

      Aperta una ferita nel backstage, coperta con del trucco, al minimo colpo si è palesata. Credo sia questa la spiegazione più sensata che io abbia trovato.

      • SI a sto punto si
        ed è stato geniale

      • Daken Akihiro

        è così che si fa di solito, ma non è trucco, viene richiusa in modo molto calmo (cera/colla, come spesso fanno negli incontri) e poi devi comunque colpire con una certa forza (Kev ci è andato peso) per riaprirla

        • wakko

          Si farà così ma lo scopo ? Cioè si decide di pianificare il tutto giusto ?Ma allora nel backstage la ferita che ti viene aperta è vera !E che caspita di differenza c’è se la nascondi oppure se fai tutto in diretta visto che sei TU che ti prendi le responsabilità ?
          Boh

          • Word_Life

            Che in diretta molto probabilmente si vede il bladejob.
            Invece così facendo puoi cominciare a sanguinare candidamente appena subito il colpo, dando una parvenza di relatà parecchio alta.

          • wakko
          • Word_Life

            Sembra più reale, semplicemente.

            Dai che avevi capito anche prima, su

          • wakko

            Si ma non serve a nulla !Col bladejob (che a tutti gli effetti è un sotterfugio)il far credere che è reale nascondendo l’oggetto contundente ci ma qui è ridicolmente penoso il tutto chiedo venia:ci si ferisce prima con una ferita VERA !!!Ma ti rendi conto ?????

          • Word_Life

            È esattamente uguale a fare un bladejob, non ci trovo niente di strano, ridicolo o penoso.
            Cambia solo che lo fai prima del segmento e non durante

          • wakko

            La “paura” di esser visti ! Ecco la differenza

          • Filippo Benedetti

            Cambia anche dal punto di vista della sicurezza. Facendo la ferita nel backstage si evitano i possibili errori e inconvenienti dovuti al farsela da soli e di nascosto.

          • wakko

            Per me non è stata inferta nessuna ferita a Vince McMahon dietro le quinte ma semplicemente visto che tutto è stato pianificato KO ha fatto tutto nella migliore delle possibili ipotesi e poi chiedo un altra cosa a proposito degli “inconvenienti” ma veramente si pensa che se si procede con un bladejob oppure con la ferita inferta nel backstage non possa accadere nulla ?Forse io ho esagerato nello scrivere certe cose sta di fatto che proprio perché non cambia nulla la cosa migliore è farla in diretta e non nel backstage perché li ti prendi responsabilità moooolto + grandi rispetto al fare una cosa simile di nascosto oppure nel backstage)

        • Matt16

          Yup, ricordo anche in “The Wrestler” lo stesso tipo di trovata.

      • bestsincedayone

        però Brock Lesnar ad Orton l’ha aperto a pugni senza questo escamotage, no?

        • Matt16

          Ehhhh parliamo di Lesnar, e il fatto che lo abbia colpito in una zona in cui il sangue esce più facilmente. Non è proprio la stessa cosa.

    • L.A.X.

      Usano la pasta emostatica

      • che è ?

        • L.A.X.

          Un unguento che permette di arrestare l’emorragia.
          Si fanno dei tagli sulla fronte, dove avviene la pressione del sangue, e poi si cospargono con la pasta emostatica.
          Basta rimuoverla per far affiorare il sangue.
          Il bladejob è doloroso e ormai è caduto in disuso.

  • JoeIsGonnaKillYou

    Segmento bellissimo

  • Give me a Spell yeah! TFT

    Bentornato a Mr Bladejob.

  • giovy2jpitz

    Perché?

  • Tony Dillinger Terry

    Ma era chiaro.
    Poi basta con sto fatto che il sangue debba essere abolito.
    E’ un elemento narrativo indispensabile, punto e basta.

  • Stex14

    Pianificato o no, poco male, il segmento è stato ottimo e hanno centrato l’obiettivo!

  • Kish

    ma sì, il vecchio gli avrà detto “colpiscimi più forte che puoi”
    non mi sorprenderebbe