Tramite i social media, Eva Marie ha commentato la sua sospensione di 30 Giorni a causa di una violazione del Wellness Program. Come già rivelato dalla stessa “lottatrice” WWE a TMZ, è stata trovata positiva all’Adderall, lo stesso farmaco che recentemente ha portato alla sospensione di Roman Reigns. Tuttavia, come anche ribadito sui social, Eva Marie sostiene di aver una prescrizione del suo medico per il farmaco, ma non è riuscita a consegnare in tempo i documenti alla WWE prima dell’ultimo test:

Pubblicità

“Sono dispiaciuta di come questa sospensione sia arrivata, e soprattutto ho capito il rispetto che la WWE porta al Wellness Program, cercando di esser rigidi così da non mettere in dubbio l’integrità del programma

Ho violato il Wellness Program poichè non ho consegnato la documentazione nel lasso di tempo richiesto dalla WWE. Non vedo l’ora di tornare sul ring! Grazie per il vostro sostegno”

FONTEWrestlingInc & Zona Wrestling
Mauro Chosen One
Nato in un paesino sperduto fra la nebbia della bassa Bergamasca, scrive per Zona Wrestling da 4 anni. Reporter di Impact, co-fondatore e co-curatore della rubrica "La Theme Song del giorno", editorialista a tempo perso. Tifoso sfegatato della Juventus e del Liverpool. Ha visto i suoi Dallas Mavs vincere le Finals. Si ritiene un gran fan di Edge,Scott Steiner, Drew Galloway Gail Kim, Emma, Bobby Roode, AJ Styles, Eli Drake, ECIII, Revival e tanti altri wrestler che non son tifati manco dai loro genitori. Sogna di diventare il nuovo Ron Burgundy.
  • Contro Nessuno

    Sostegno de che???
    Cosa c’avevi da fare…che non sei riuscita a consegnare in tempo? La manicure? Altre protesi alle poppe??

  • BoBx30

    Ma il sostegno di chi soprattutto? LOL

  • Eddie Guerrero

    ah si come no un bel sostegno ti stanno dando, però il pubblico immaginario nella tua testa Eve Marie e i muri, quindi lavora sodo per migliorarti giorno per giorno sul ring che non ci siamo ancora e poi il referto medico lo potevi mandare alla WWE, che il tempo lo trovavi.