Prima edizione per questo ppv WWE, ma è anche l'ultima tappa domenicale prima del grande rendez-vous di Wrestlemania 31 a Santa Clara, California. Vediamo cosa propone la card e come potrebbero svilupparsi i vari incontri:

Pubblicità

Stardust vs Goldust

Ritengo che sarebbe stato ottimale programmare quest'incontro a Wrestlemania, in fondo sono atleti solidi, credo che avrebbero fatto un buon incontro anche in California. Comunque la WWE ha deciso di anticipare di un mese, tutto apparecchiato per la vittoria di Stardust, personaggio decisamente interpretato benone da Cody Rhodes, mentre per Goldust si aprono le porte a ruoli dietro le quinte, d'altronde è sempre stato un worker affidabile ed un gran lavoratore, la WWE ha bisogno di personaggi del genere dietro le quinte. Match pienamente sufficiente a mio parere.
Winner: Stardust

 

Tag Team Championship Match, The Usos (c) vs Brass Ring Club

E' forse ora di vedere Cesaro e Kidd con le cinture? Io penso di sì, gli Usos hanno veramente lavorato benissimo nell'ultimo anno e mezzo, ormai sono un tag team consolidato, in gamba, molto diverso da quel duo impacciato visto all'esordio nel main roster WWE, sono migliorati in modo esponenziale. La storyline fra Kidd, Cesaro e Natalya non so dove voglia portare, ma comunque i due fanno parlare di loro con prestazioni sempre interessanti e stanno crescendo come entertainer. Confido in un gran bel match, possibile show stealer della serata, veloce, piacevole e con l'affermazione della coppia svizzero-canadese.

Winner and NEW Tag Team Champions: Brass Ring Club

 

Intercontinental Championship Match, Bad News Barrett (c) vs Dean Ambrose

Continuo a non capire il booking di Barrett, giovedì a Smackdown ha addirittura perso con R-Truth, inizialmente il personaggio di BNB sembrava imbarazzante, invece è cresciuto molto, ha trovato i favori del pubblico e la sua catchphrase è piuttosto amata. Ambrose sta interpretando benissimo il suo ruolo, possibile vederlo esplodere definitivamente a metà/fine 2015 visto che la WWE lo sta impiegando bene e senza bruciarlo, cosa che evidentemente non è stata fatta con Roman Reigns. E' un match equilibrato, secondo me entrambi hanno possibilità di successo, magari in modo sporco/astuto. Vado con BNB perchè è giusto organizzare un rematch a Wrestlemania tra i due con consegna della cintura al Lunatic Fringe.

Winner and STILL Intercontinental Champion: Bad News Barrett

 

Divas Championship Match, Nikki Bella (c) vs Paige

Mediocrità a palate nella divisione femminile WWE, ormai si decide tutto in base a Total Divas e la cosa non può che contrariare i molti fans, visto quanto poi si vede a NXT. Probabilmente con un minutaggio dignitoso e qualche mossa in più, anche le ragazze del main roster potrebbero dar vista match quantomeno gradevoli. Il presente delle Divas nel main roster è abbastanza sottotono, vedere le ragazze di NXT fa pensare che il futuro della divisione non sia poi così malaccio. Charlotte e Sasha Banks salvateci voi.

Winner and STILL Divas Champion: Nikki Bella

 

Six Man Tag Team Match, Dolph Ziggler, Erick Rowan & Ryback vs Seth Rollins, Big Show & Kane

Match inserito all'ultimo probabilmente per garantire il gettone di presenza a questi atleti che sono stati constantemente impiegati durante Raw e Smackdown. Buona la gestione di Ziggler e Rollins, gli altri 4 sono onestamente dei completamenti al match che interessano pochino. Potrebbe essere la serata del rientro di Randy Orton che costa il match a Seth Rollins…prima o poi dovrà rientrare o gli vogliamo far saltare Wrestlemania? Io dico che vincono i face con Orton decisivo anche se non mi dispiacerebbe vedere Ziggler vs Rollins a Santa Clara, giusto giusto per “rubare” lo show e far rosicare atleti più quotati nel panorama WWE.

Winner: Dolph Ziggler, Erick Rowan e Ryback

 

United States Championship Match, Rusev (c) vs John Cena

E' forse il primo impegno veramente probante per Rusev dopo un anno di minuziosa e buona costruzione. Cena può mandarlo decisamente over, più di quanto non sia già ora il Bulgarian Brute, ma c'è il rischio di vedere Cena schienare il russo e infliggergli la prima sconfitta da quando ha esordito nel main roster. Non credo che accadrà, penso che il feud possa andare avanti e protrasi fino a Wrestlemania o oltre e nel caso Rusev non nessuna possibilità di vincere al sole della California. Domenica invece credo che riuscirà a sopraffare Cena in un match piuttosto buono tra due worker veramente in gamba.

Winner: Rusev

 

Roman Reigns vs Daniel Bryan – Chi vince, va nel main event di Wrestlemania 31

E siamo dunque al main event, i due in queste settimane hanno mostrato a tutti di non amarsi per niente, hanno mostrato il loro ardore, la loro “garra” direbbero i sudamericani. Difficile che la WWE voglia fare retromarcia rispetto a quanto accaduto alla Royal Rumble quindi vedo Reigns nettamente favorito. Bryan ha il compito di tirar fuori un bel match dal samoano e possibilmente di non renderlo ancora più inviso al pubblico perchè temo fortemente che Reigns verrà sonoramente fischiato a Wrestlemania, mentre Lesnar sarà osannato così come Daniel Bryan. Remota ipotesi che finisca in rissa (anche se in queste settimane, il booking WWE ha lasciato intendere così) e quindi in un No Contest che produrrebbe un altro Triple Threat Match tra Lesnar, Reigns e Bryan. Sarebbe la soluzione per proteggere Roman Reigns…ma figuriamoci se la WWE pratica decisioni sensate e non cervellotiche.

Winner: Roman Reigns

 

PPV:

Card un po' buttata lì, ma sappiamo che dai ppv con meno aspettativa magari riceveremo uno spettacolo di livello, intensità e interesse. Alcuni confronti credo che proseguiranno fino a Wrestlemania o anche oltre a Wrestlemania. Curioso capire cosa vorranno fare con Randy Orton in vista del ppv dell'anno, credo che a Fastlane o al massimo al Raw successivo, avremo l'apparizione o comunque un intervento di Undertaker per fissare definitivamente il feud con Bray Wyatt, storyline e match che attendo con trepidazione.

Avremo anche il confronto tra HHH e Sting, anche questo è un buon motivo di interesse. Il build-up per Wrestlemania è tutt'altro che alto, questo ppv potrebbe aver la capacità di far crescere l'hype, ma la WWE deve giocarsi alla grande le sue carte, solitamente nella Road to Wrestlemania lo fa molto bene, quest'anno anche in questo periodo, il booking team sembra pigro e svogliato.

Ed infine l'argomento Roman Reigns è molto scottante, io credo che la WWE non si smentirà, ma per salvare Wrestlemania, forse è il caso di fare un passo indietro rispetto quanto deciso e visto alla Royal Rumble.

 

E' tutto, alla prossima!

MarcoManiac83
Il più "storico" di Zona Wrestling, grandissimo appassionato di basket NBA e fan UFC, ancora oggi in cerca dell'Eldorado. Festeggia quest'anno i 10 anni di collaborazione con ZW...oh my brother, testifyyyyy!