L’ormai ex commentatore di SmackDown Live, Mauro Ranallo, é tornato al tavolo di commento durante Rizin FF5:Sakura MMA, evento di Arti Marziali Miste tenutosi questo weekend a Yokohama, in Giappone. Durante il corso dell’evento, e più nello specifico durante l’ingresso al Rizin Event della lottatrice Jazzy Gabert, Ranallo avrebbe lanciato una frecciatina alla WWE attraverso le seguenti dichiarazioni: “Wrestler professionista (Professional Wrestler), mi fa piacere poter utilizzare di nuovo questo termine, passata alle Arti Marziali Miste, The Alpha Female Jazzy Gabert!”. Come noto, il termine “Professional Wrestler”, rappresenta un’espressione bandita in WWE, in quanto la compagnia stessa preferisce riferirsi ai propri wrestler come “Superstars”. Questo il video dell’entrata della lottatrice tedesca, nel quale é possibile ascoltare la frase incriminata dello stesso Ranallo:

Nonostante questo ritorno al live commentary nelle MMA e i diversi rumors che escluderebbero definitvamente un suo ritorno in WWE prima della scadenza del suo contratto , lo stesso Ranallo ha esposto di recente attraverso il proprio profilo Twitter, l’intenzione di tornare in cabina di commento nel mondo del pro-wrestling in un futuro non troppo lontano.

  • DeanAyane

    Com’é andata Alpha Female nel suo match? So che ha perso, ma l’andamento del match qualcuno me lo sa dire? Grazie.

  • Give me a Spell yeah! TFT

    Si questo nomignolo Superstar non l’ho mai retto nemmeno io.

    • Son of a Bleach!

      Per quale motivo..e un termine che va a includere la parte “entertainment” dell atleta..chiamarli “professional wrestler”e riduttivo..

      • BoBx30

        Sì ma arrivare addirittura a vietare il termine mi pare altrettanto esagerato.

        • Son of a Bleach!

          Si una ca***ta assolutamente..non ne vedo il senso..non sminuisce nulla(come loro penseranno)se usato nel giusto modo..riferito a determinati atleti..poi va beh sinonimo e nn se ne parla piu..non cambia nulla in fondo..

      • Give me a Spell yeah! TFT

        Per me è qualificativo e lo è stato così per cinquantanni di disciplina.

    • Newsted Head

      Stessa cosa per quanto riguarda noi fan chiamati WWE Universe

      • Fringe

        Perché ovviamente chi guarda la WWE non può guardare altro 🙂

      • Give me a Spell yeah! TFT

        Anche perchè per quello che mi riguarda, l’unico universo cui appartengo è quello della pittura. Non faccio parte dei gadget WWE…

  • King Cuzzy

    In fin dei conti hanno ragione, la WWE ha smesso di essere una federazione di wrestling da un decennio

    • bestsincedayone

      ah si, nel 2006 infatti proponevano grandi incontri con Boogeyman XD basta con questa specie di luogo comune, la WWE è wrestling e anche altro, poi che mi vogliate dire che il prodotto non sempre è all’altezza va bene, ma critiche come “la WWE non è wrestling” non si possono sentire proprio, il problema della WWE (e che credo avrebbe chiunque al suo posto) è l’eccessiva smania di produrre, 500mila cose… guarda NXT, funziona perchè è un’ora a settimana e 4-5 speciali all’anno, stop! se NXT comincia a ingrandirsi troppo rischia di collassare pure lui

      • King Cuzzy

        La mia non è una critica generalizzata, io intendevo semplicemente dire che col passare degli anni la centralità del prodotto TV in WWE è mano a mano diminuita, quindi grandissima azienda ma non è, per me, una vera federazione di wrestling.

  • Tony Dillinger Terry

    La TNA gli ha già messo gli occhi addosso immagino.

  • The Eater Of Worlds

    fanc****** lui che commentava aj styles con i “OOOO MAMMA MIA” era da orgasmo

  • Contro Nessuno

    Ti saluto con un “maMMA mia!!!”

  • BoBx30

    Come lanciare una stoccata ma con stile!

  • The Architect

    Grazie JBL per aver fatto andare via il miglior commentatore WWE dopo l’addio di Jim Ross. Grazie veramente.
    #fireJBL

  • Daken Akihiro

    well, adesso potrà tornare al Joe Rogan Podcast e parlarne male, dai

  • Alexssio

    Cosa dovrebbero fare: In primis togliere JBL dal main roster,sò che alle orecchie di Vince sembrerà una bestemmia ma alla fine è addirittura la scelta migliore,lo manderei ad NXT dove sotto il controllo di Triple H non potrebbe far danni,successivamente a Raw adotterei un radicale cambio al tavolo di commento mettendoci Jim Ross e Micheal Cole così d’avere un commento..semi aziendale,a Smackdown sposterei Ranallo e Graves così d’avere un tavolo di commento fresco e dinamico

  • Nicola #BvP

    Ryback: “ho convinto io Mauro Ranallo ad andarsene!”

  • Eddie Guerrero

    condivido in pieno quanto detto da Ranallo come frecciatina verso la WWE.