Goldberg ha utilizzato Twitter per spiegare la propria goffaggine durante il segmento iniziale di Raw:

Pubblicità

 

  • Dukefleed76

    Ma va? Non ce lo saremmo mai aspettati dopo 12 anni!!! ?

  • King Cuzzy

    Il Chris Jericho che accusava di scarso professionismo ha 4 anni in meno di lui e sembra suo figlio, il nonnetto poteva starsene a casa.

  • Pietro_ Brother Nero_ Nocera

    Il cadere dopo AVER DATO una ginocchiata mi ricorda qualcuno.. #uuuuuuuuaaaaa#DeleteRoman

  • Gai Dillinger Maito

    Mò in ste tre settimane SOTTO con gli allenamenti.

    • Lionel

      “I haven’t been in the ring yet. That’s the one thing after those 12 years that is probably the most important to reacquaint yourself with, but I’m going in for one match. I’m not going to get into the ring for 20 days straight to reacclimate myself to hitting the ropes because, hopefully, the only thing that will be hitting is my fist hitting Brock’s face and him hitting the mat”
      Goldberg durante un’intervista al podcast di Booker T. Ora spero proprio sia una intervista “in character” e non abbia intenzione di farlo davvero, perchè altrimenti sarebbe davvero scandaloso

  • JosephCenation

    Capita dai, sarà stato tutto un insieme di emozioni, il ritorno sul ring dopo tanti anni e tutte quelle grida dagli spalti; pur essendo dei professionisti sono umani tanto quanto noi, mica alieni!

  • wakko

    Eh

  • The Architect

    La caduta dopo aver dato la ginocchiata è stata parecchio imbarazzante, ma la Jackhammer e la Spear sono uscite bene.

  • Vinz

    Non amo fare polemiche ma devo dire che ho aperto la news proprio per vedere la vostra insensata ed inutile cattiveria.Subito pronti a dire che è uno scarso professionista,vecchio e via dicendo ma voi a malapena siete stati applauditi da mamma e papà in oratorio davanti a 14 persone.É stato un piccolo incidente e cosi deve esser valutato anche perchè atleti come Owen Hart o Rollins che hanno addirittura infortunato altri colleghi(e ce ne sono altri migliaia)a quest’ora,con il vostro ragionamento,troverebbero la loro testa dentro un cesto o in mano al boia di turno.Buona festa e vivete tranquilli

    • ian 90

      tanta stima x te

      • Vinz

        Grazie 😀

    • Lionel

      Sinceramente non so dove tu abbia visto questa cattiveria gratuita nei commenti. Ma che sia vecchio è davvero evidente, e sulla professionalità non saprei dirti, ma certo si vede anche come non sia affatto preparato per un match.
      E comunque questa storia sta diventando ridicola. Io, anche senza aver nemmeno visto dal vivo un ring posso tranquillamente criticare un wrestler. Non avrebbe senso diversamente

      • Vinz

        La cattiveria si vede ed evince dai commenti precedenti al mio.Al momento non sappiamo se sia preparato o meno visto che a parte due ginocchiate ed una jackhammer non abbiamo visto molto(ha sollevato comunque sia 140kg d’uomo che per un “vecchio” non è male ma questo non fa la differenza sia in positivo che in negativo).Il criticare qualcosa o qualcuno senza la benchè minima conoscenza è ridicolo e stupido permettimi di dire.Io che non ho una conoscenza pratica del wrestling posso notare degli errori da parte degli atleti ma di certo non posso dire che non sono capaci visto che fino a prova contraria ne sanno più di me.Lo stesso vale se qualcuno di critica per un lavoro svolto male nonostante tu sia qualificato e il critico no.Come ti sentiresti ad esser criticato da una persona priva di conoscenza del settore in cui operi?Ecco hai ottenuto una risposta che forse ti farà capire che non bisogna criticare a priori,senza conoscenze e mentre si è seduti sul divano senza compiere alcuno sforzo.

        • Lionel

          Io l’ho visto totalmente fuori tempo. Ha alzato il braccio un quarto d’ora in anticipo e poi si è gettato addosso all’avversario senza praticamente preavviso, cosa che li ha portati a sbilanciarsi.
          Ripeto, il resto non ha senso. O meglio, avrebbe senso in un settore “scientifico” dove la tua opinione in quanto conoscitore è sicuramente al di sopra di qualsiasi altra, ed anzi l’opinione di un non conoscitore non ha alcun valore.
          Nell’ambito “artistico” (ed uso il termine nel senso più ampio possibile) questo non vale. Non devi essere un attore per capire che uno sta recitando male, non devi essere un cantante per capire che uno sta stonando, non devi essere un cuoco per dire che ha cucinato qualcosa di immangiabile. E beh, se noto questi errori più e più volte posso sicuramente arrivare a capire che non sono bravi in quello che fanno.

          • Vinz

            Da un punto di vista “artistico” e visivo hai ragione e come ha ammesso lo stesso Goldberg vi è ancora della ruggine.Quello che non bisogna fare è giudicare tutto il personaggio ed il suo repertorio o più in generale fare di tutta l’erba un fascio.Un cuoco,un attore od un cantante possono sbagliare e compiere degli errori ma questo non significa che non siano capaci.Uno chef può sbagliare un piatto,ma se gli altri gli riescono ancora bene non possiamo dire che sia un incompetente e lo stesso vale per un attore che sbaglia una recitazione di un particolare ruolo.Ho fatto il primo commento perchè noto sempre più spesso che si spara a zero o che si attenda il primo errore per giudicare malamente qualcuno senza poi sapere cosa vi sia dietro,il motivo dell’errore e tutto ciò che fa parte di quell’incidente.Ti ringrazio per la risposta pacata e soprattutto ragionata e completa 😀

    • E’ un part-time e viene giudicato per tale.

      • Vinz

        Il mio commento non ha tono polemico ma potresti dirmi le differenze di giudizio ci sono tra un part timer ed un full timer?Un full timer potrebbe provocare degli infortuni per via della fatica e dello stress accumulato in breve tempo mentre un part timer compie errori per la scarsa abitudine a muoversi o a ritornare su un ring.Capisci bene che in entrambi i casi,anche se per motivi diversi,entrambi possono incappare in degli errori e quindi non capisco perchè debbano essere valutati in modo diverso.Se Lesnar infortuna qualcuno non è un professionista e pensa ancora di lottare nell’ottagono mentre se Rollins rompe un naso è solo un caso sporadico dettato da una incomprensione.O tutti sono uguali davanti alla legge e ad una espressione del giudizio o si và a gusto personale ma capirai bene che nel secondo caso il giudizio non può essere oggettivo e quindi il più veritiero possibile

        • Il giudizio tra un part timer ed un full timer sta nel fatto che i primi asfaltino praticamente i full timer che lavorano duro ogni giorno. La dimostrazione l’abbiamo avuta a WM con The Rock che ha asfaltato la Family, oppure Foley&Austin&HBK contro il team Europeo, oppure lunedì a RAW dove un vecchio che non è praticamente all’altezza di un match contro Lesnar (e lo si vede benissimo come è messo, dubito fortemente riesca a far miracoli prima di SS) ha asfaltato Rusev. Non possiamo parlare del fatto che la legge sia uguale per tutti se poi viene fatto un occhio di riguardo a primi (part timer) e invece viene dato il ben servito ai secondi (full timer).

          • Vinz

            Gli esempi da te citati sono stati casi di una notte sola in cui si creano queste situazioni solo per dare al pubblico i cari vecchi personaggi che hanno fatto più o meno la storia e fare un pò di intrattenimento che non nuoce a nessuno(Rowan prima di essere squashato da The Rock non ambiva al WWE Title).Ci sono part timer che hanno fatto da vittime sacrificali come Jericho contro Fandango a WM(un caso in cui il part timer ha ricevuto un trattamento di fronte alla legge diverso,ma in negativo) o che in generale non vanno a prendersi il posto di chi lavora tutti i giorni con sacrificio come fu per RVD tempo fà.Lesnar purtroppo è un caso a a parte che non piace nemmeno ma perchè lo reputo noioso sul ring da quando hanno “istituito” la suplex city.Capisco che la meritocrazia spesso vada a donne di facili costumi ma può capitare che in un occasione su 16 si dia il main event a vecchie glorie.Goldberg in conclusione lo giudicherò solo dal 21 novembre visto che farlo prima mi è impossibile

  • lo ripeto: se sconfigge Lesnar alle Survivor Series la WWE si da la zappa sui piedi

    • StratusFAN

      Neanche più di tanto arrivati questo punto.
      Anzi, potrebbe anche essere conveniente per loro una vittoria di Goldberg.

      • Lesnar ha DISTRUTTO Roman Reigns, John Cena, Randy Orton, Seth Rollins, Dean Ambrose, Undertaker, Big Show.
        Wrestler che apparte Undertaker e Big SHow appaiono costantemente negli show e sono nel pieno della loro carriere.
        Ora arriva un Goldberg che è fermo da 12 anni, ripeto 12 ANNI e ipoteticamente riesce a battere Brock Lesnar; sarebbe uno smacco totale per gli atleti di questa generazione che verrebbero visti come assolutamente non all’altezza di atleti di 15-20 anni fa.

        • FutureIsNow

          Pero’ in questo momento lo status di lesnar è troppo alto. Pensa con la vittoria su Goldberg e che esce

          • si ma con la vittoria di Goldberg si abbassa oltre allo status di Lesnar lo status di tutto il roster WWE

        • Fabrizio 3D

          A livello di star power sono inferiori. Altrimenti non si capirebbe il motivo per cui la WWE in perenne sofferenza di ascolti li chiama ogni anno per rialzare l’interesse. Colpa della WWE naturalmente e del prodotto che propone.

        • TagliateIlPassato

          Tra tutti l’unico non squashato è stato Reigns (resistito a ben tre F-5 contro Lesnar a WM31 come Taker l’anno prima) e non ha subito una sconfitta pulita..
          Cena è stato distrutto a SummerSlam certamente così come Extreme Rules 2012 nonostante abbia vinto

        • StratusFAN

          Il tuo discorso è sensato, però ormai si trovano in una situazione che non riescono a gestire più neanche loro.
          I top name di questa era ormai Lesnar li ha sconfitti più o meno tutti, e a me sinceramente non viene in mente nessuno che possa vincerlo. Goldberg alla fine ha già vinto contro Lesnar, seppur 12 anni fa, quindi la credibilità c’è l’ha (per come la vedo io).
          Ovviamente sarebbe un’ occasione sprecata per rafforzare qualcuno di quelli nuovi, però sinceramente non saprei davvero chi potrebbero far vincere contro Lesnar dopo che hanno elevato così tanto il suo status.

          • secondo me il nome perfetto sarebbe Samoa Joe

          • StratusFAN

            Ma i nomi volendo ci sono: AJ Styles, Cesaro, Sheamus, Rusev o lo stesso Joe che hai citato.
            Il problema è che hanno fatto squashare a Lesnar lottatori come Cena (volto della federazione) e Reigns (probabilmente uno dei wrestling sui quali puntano maggiormente), quindi dubito facciano vincere qualche nome che non sia di elevatissimo spessore. Staremo a vedere.

  • Bad News

    “sono un po’ arrugginito………………ma faccio ancora il culo ai vari nanetti delle indy e donne che affossano raw”

  • MizThunder

    la Jackhammer è ancora buona però dai. ci sono 3 settimane per lavorare sul ring e togliere un po’ di ruggine, speriamo bene

  • JohnMorrison96

    Quella caduta dopo la ginocchiata mi ha ricordato la goffaggine di Batista al suo ritorno nel 2014.
    Bill, mi sei sempre piaciuto come monster face, mettiti sotto con l’allenamento, Shane ha fatto lo stesso e ha tirato fuori un’ottima prova in un match come l’HIAC, e lui non è mai stato un wrestler a tempo pieno.

  • Dukefleed76

    Questa volta credo che abbia ragione Ric Flair. Rientrare dopo 12 anni di inattività’ contro Lesnar non è proprio il massimo(ma forse per il business si). Intendiamoci Goldberg sul ring non era certo Bret Hart o Tiger Mask ma era un signor atleta. Uno che ha giocato nella NFL(e scusate se è poco, tra l’altro vi ricordo che Lesnar ci provò ma non ci riuscì). Ma se poi non mantieni certi ritmi, anche se fisicamente sei decente oppure meglio di prima, rischi di essere spompo dall’entrata. Guardate Dwayne, fisicamente è più bello ora da vedere(lasciamo perdere le polemiche sugli steroidi), ma ha dimostrato di non starci per nulla dentro a livello di cardio. Poi ci aggiungiamo che va contro uno che si prepara per le mma e quindi ha sempre continuato a lavorare ad altissimi livelli in questi anni. Spero di sbagliarmi e speriamo che ci propongano un match per lo meno decente. Cosa che tra l’altro, per motivi diversi, non avvenne nemmeno 12 anni e mezzo fa!!

    • 3:16

      condivido tutto

    • Fabrizio 3D

      Purtroppo il prodotto, oggi, è gestito da arrampicatori sociali che non si preoccupano di programmare e costruire con senno e pazienza ciò che è proposto alla massa ma preferiscono l’usato sicuro senza curasi minimamente della sua realizzazione e attendibilità. Fanno il botto di ascolti e ottengono il pop ideato a tavolino rubando soldi al fruitore e se ne fregano altamente delle conseguenze.
      La WWE è diventato un supermercato delle emozioni che sono gestite come il dvd store di un centro commerciale.
      Che cavolo sono la reality era, il people power e la new era? Cosa rappresentano? Sono solo slogan che con i vecchi marchi attitude, ruthless aggression e gimmick era non hanno niente da spartire..

  • Daniel

    Non ha importanza una caduta, fosse il primo a cui succede di sbagliare delle mosse.
    Lui perlomeno ha il motivo che non è piu nel giro da un pezzo oltre all’età, ma le 2 finisher gli sono riuscite bene ed è quello che volevo vedere da lui.
    Certo voglio vedere contro Lesnar come fa, Goldberg comunque si tiene allenato anche nelle arti marziali miste

  • Gourcuff87

    vabbè se lo fanno vincere contro Lesnar è una barzelletta.

    • Daniel

      sarà scontato ma è chiaro, mica lo fanno perdere di fronte al figlio e la moglie visto che sono stati il motivo del suo ritorno.
      Inoltre da quando è tornato si è legato ai bambini, dubito arriveranno a farlo perdere.
      Inoltre poi sto Lesnar deve perdere na volta tanto no? lo hanno reso anche fin troppo na macchina da guerra mi pare per uno che fa solo suplex e five

  • Eddie Guerrero

    beh certo Goldberg non è stato il massimo, però dai non è niente male considerando che manca da 12 anni, ora deve farsi sotto con gli allenamenti e migliorarsi Goldberg in queste 3 settimane.

  • Martellone™

    È scivolato sul suo sudore

  • Stex14

    dispiace perchè comunque ha “rovinato” un segmento di tutto rispetto che ha spazzato via il “promo-flop” della scorsa settimana.

  • giovy2jpitz

    E’ bastata una ginocchiata..

  • The Chosen One

    Povero Rusev..