Secondo quanto riportato dal Wrestling Observer, il tour ad Abu Dhabi è stato molto positivo dal punto di vista economico per la WWE, nonostante per i tre house show messi in scena vi siano stati rispettivamente 5000, 4700 e 4500 spettatori, ovvero dei risultati molto nella media. Infatti il tour è stato organizzato del governo locale stesso e non da enti privati, come accade usualmente in tutto il resto del mondo. Considerando anche la grande ricchezza di una parte della popolazione, la WWE ha potuto vendere i biglietti a dei prezzi esorbitanti, impensabili per chi è abituato ad assistere a Live Event della federazione in USA o durante i tour oltreoceano.

Pubblicità

Fonte: LOP.net & Zonawrestling.net