Impact non rinuncia alla guerra per i diritti della gimmick “Broken” che Matt Hardy ha messo in scena con profitto durante i suoi ultimi anni di Impact Wrestling.

Pubblicità

La società di proprietà di Anthem Sports & Entertainment, ha richiesto la registrazione dei diritti dei personaggi “Broken” dei fratelli Hardy, sostenendo che gli appartengono i diritti sul merchandising, relativi alle parole Broken Matt, Brother Nero, Vanguard1 e Broken Brilliance, oltre che ogni diritto di utilizzo durante eventi di wrestling.

Questa mossa di Impact è probabilmente la risposta alla registrazione del marchio “Broken Matt Hardy” da parte di Matt di circa due mesi fa. Impact sostiene che per il contratto stipulato a suo tempo dai due fratelli Hardy con l’allora TNA, ad Impact appartengano tutti i diritti sulle creazioni intellettuali, incluse le storie e i personaggi creati negli show TNA, che d’altronde, sostiene Impact, sono nati con il contributo di tutto lo staff TNA e non solo dei fratelli Hardy.

In attesa di capire se Matt e Jeff torneranno ad interpretare quei personaggi, magari con un altro nome, attendiamoci presto sviluppi legali sulla vicenda.