Come avevamo riportato recentemente, Sting ha subito un infortunio al collo a Night Of Champions. Secondo quanto riportato dal Wrestling Observer, Sting ha eseguito una diagnosi subito dopo l'infortunio, e i risultati del test hanno rivelato che il collo di Sting non è rotto. Dave Meltzer ha commentato questa situazione:

Pubblicità

"Era in grado di camminare dopo il PPV, ma non stava bene, la diagnosi ha mostrato che non ha fratture"

Anche se i risultati del test sono usciti positivi, non vuol dire che Sting potrebbe tornare a lottare, infatti i dirigenti della WWE, procederanno con cautela per far ritornare Sting nel ring.

Fonte: WrestleZone & ZonaWrestling.net

Sellak Thany
Nato a Palermo, appassionato di Wrestling sin da quando fu mandato su Italia 1. Scrive per ZonaWrestling da più di un anno. Il suo "hobby" è giocare ai videogiochi sulla PS4 e ha un canale youtube dove carica """""spesso""""" i video.