Emma ha recentemente parlato con il Daily Telegraph per promuovere l’imminente tour della WWE in Australia, suo paese di origine. Ecco alcuni passaggi dell’intervista:

Pubblicità

 

 

Sull’essersi esibita a WrestleMania XXX:

“È stato pazzesco, c’erano 70mila persone! Quando sono entrata nell’arena è stato emozionante guardarmi attorno e rendermi conto che ero dentro, non facevo parte del pubblico. Ero parte dello show. Ho letteralmente sognato questo momento, è stato surreale.”

 

Sul suo personaggio:

“Mi piace divertirmi e mi piace ballare quindi quando sento la mia musica e le bolle iniziano a fluttuare so che è il momento di iniziare a ballare con tutta me stessa. Ma quando salgo sul ring, sono concentrata sull’incontro.”

 

Sul fatto di tornare nella sua Australia durante il prossimo tour WWE:

“Non vedo l’ora. Non torno a casa da Natale del 2012. Poter esibirmi nel mio paese d’origine è qualcosa che potevo solamente sognarmi.”

 

Fonte: LordsOfPain.net &  ZonaWrestling.net