1. Il WWE Champion Jinder Mahal è stato intervistato dal The Times of India, ed ha parlato della sua vittoria a Backlash e del suo fisico…ecco gli highlight:

Cos’ha ha provato ad aver battuto Randy Orton per il titolo:

Pubblicità

“È magnifico. Randy Orton è una delle migliori superstar della WWE di tutti i tempi, 13 volte campione mondiale, e aver battuto uno come lui è un sentimento unico. Essere WWE Champion e rappresentare l’India è grandioso. Spero questo sia solo il primo di una lunga serie di regni titolati in WWE.

Si aspettava quest’ascesa quando è tornato in WWE l’anno scorso?

“È passato meno di un anno, e devo ammettere che nel mio primo stint in WWE non ho dato il 100%, ero troppo giovane. Ma ho imparato la lezione e mi sono detto che se mai avrei avuto un’altra opportunità con la WWE avrei dato il 110%, e quando investi così tanto in qualcosa, tutto torna indietro. Ho dato di tutto alla WWE per cercare di essere la migliore superstar nel roster, e mi hanno ricompensato con l’opportunità di essere WWE Champion”.

Rispondendo alle critiche riguardo il suo fisico:

“Non so cos’abbiano da criticare. Mi sono allenato duramente in palestra. Tutte le superstar della WWE fanno controlli con agenzie esterne, e sono stato testato più volte senza mai avere problemi. La mia trasformazione è data dalla dieta e dal duro lavoro. Sono un atleta costantemente controllato come tutti i wrestler della WWE. Non ho alcun privilegio. Sembro un atleta, mi esibisco da atleta e la WWE non ha esitato a darmi un’opportunità per il WWE Championship”.

FONTEWrestleZone
Leonardo
20 anni, Roma, appassionato di wrestling da lontano boom del 2006. Seguo parecchie Indy e più ne conosco, meno tempo libero ho, Promotion preferita PWG/Progress. Wrestler preferiti: Roderick Strong, Chris Hero/Kassius Ohno.