1. Il WWE Champion Jinder Mahal è stato intervistato dal The Times of India, ed ha parlato della sua vittoria a Backlash e del suo fisico…ecco gli highlight:

Cos’ha ha provato ad aver battuto Randy Orton per il titolo:

Pubblicità

“È magnifico. Randy Orton è una delle migliori superstar della WWE di tutti i tempi, 13 volte campione mondiale, e aver battuto uno come lui è un sentimento unico. Essere WWE Champion e rappresentare l’India è grandioso. Spero questo sia solo il primo di una lunga serie di regni titolati in WWE.

Si aspettava quest’ascesa quando è tornato in WWE l’anno scorso?

“È passato meno di un anno, e devo ammettere che nel mio primo stint in WWE non ho dato il 100%, ero troppo giovane. Ma ho imparato la lezione e mi sono detto che se mai avrei avuto un’altra opportunità con la WWE avrei dato il 110%, e quando investi così tanto in qualcosa, tutto torna indietro. Ho dato di tutto alla WWE per cercare di essere la migliore superstar nel roster, e mi hanno ricompensato con l’opportunità di essere WWE Champion”.

Rispondendo alle critiche riguardo il suo fisico:

“Non so cos’abbiano da criticare. Mi sono allenato duramente in palestra. Tutte le superstar della WWE fanno controlli con agenzie esterne, e sono stato testato più volte senza mai avere problemi. La mia trasformazione è data dalla dieta e dal duro lavoro. Sono un atleta costantemente controllato come tutti i wrestler della WWE. Non ho alcun privilegio. Sembro un atleta, mi esibisco da atleta e la WWE non ha esitato a darmi un’opportunità per il WWE Championship”.

FONTEWrestleZone
Leonardo
20 anni, Roma, appassionato di wrestling da lontano boom del 2006. Seguo parecchie Indy e più ne conosco, meno tempo libero ho, Promotion preferita PWG/Progress. Wrestler preferiti: Roderick Strong, Chris Hero/Kassius Ohno.
  • Rowdy

    Adesso ti schifo persino come atleta e dovrebbe farlo chiunque come me è un atleta, di qualsiasi sport. Tralasciando le prove EVIDENTI che è più dopato di un cavallo, a partire dalla schiena che ha avuto un esplosione di acne alla crescita innaturale dei muscoli stile Batista 2005 o le vene che al momento gli esplodono tipo embolo, è divertente come pensa di essere furbo e prendere per il culo i fans wwe, come se poi uno fosse tanto scemo da credergli. Che piccolezza d’uomo.

    • Matteo Maria Milanese

      dammi le prove fenomeno

      • Padre Maronno

        Nn vorrei accusare nessuno,però: vene gonfie,l’acne dietro la schiena e le zinne cresciute fanno pensare male (detto da uno che fa palestra)

    • bestsincedayone

      i casi sono due: o non è dopato per davvero o la WWE gli ha fatto i controlli e trovandolo dopato ma in urgenza di dargli il titolo, hanno rinviato la sospensione, ma sinceramente ci credo poco, Roman Reigns è stato sospeso per molto meno.
      Prove non ce ne sono, i segni che dici tu, l’acne non ci ho fatto caso, ma le vene si vedono anche ad altri tipo John Cena e Neville… non rappresentano un segnale. Se vogliamo scherzarci, anche io l’ho fatto, va bene, però andando in fondo alla vicenda, soprattutto perchè gli hanno dato il titolo, bisogna propendere più per il ritenerlo in regola, poi solo il tempo ci dirà la verità

      • Rowdy

        Se vuoi ti passo una foto della schiena con le prove che ho detto sopra. In privato però, certa gente deve imparare l’educazione prima di pretendere cose 🙂

        • Daken Akihiro

          che poi basterebbe anche poco altro: in rapporto alla sua altezza e il suo peso, nonché la massa grassa che si può presupporre abbia, sono sicuro è fuori la scala massima che puoi arrivare ad avere solo allenandoti (leggevo di recente alcuni test fatti appositamente da medici)

          • Matt16

            Massa grassa? Quale massa grassa? Jinder non ha massa grassa, son vene in avanzo.

        • bestsincedayone

          più che altro non ci ho fatto caso perchè non ero a conoscenza di questa cosa, giustamente uno che vuole verificare va a guardare proprio lì, ma io non conoscevo questo “fenomeno”

      • Padre Maronno

        Durante il suo match di Backlash, l’acne era abbastanza evidente

    • Nobleman

      ma come è possibile che sia riuscito a passare i vari test wellness program?

  • Gawd

    Ma quando è stato rilasciato… lo fa sembrare come se fossero passati 10 anni. Ripigliati Cristo Santo…

  • Eddie Guerrero

    Caro Mahal ma vaffa***lo va cit. Pierino.

  • JohnMorrison96

    Mahal, anche i sassi sanno che nelle tue vene scorrono steroidi al posto del sangue, evita di negare l’evidenza, NESSUNO ha un fisico così al naturale.

  • Mahal:”Io drogato? Tutti si drogano”

  • Secondo me molto semplicemente la WWE stessa gli ha chiesto di doparsi, al solo scopo di completare il progetto di espansione in India (e dati i numeri del Network, ce la stanno facendo alla grande)

  • The Architect

    Le vene di Mahal sono più larghe dell’autostrada A1.

  • Fessanger

    Grande jinder, fregatene di tutto e tutti. Il prossimo passo è il main event di wrestlemania

  • The Lone Wolf

    Puoi dire tutto quello che vuoi, ma se non piaci ai grandi esperti di oggi, nulla di quello che dici avrà peso.

  • WWEworldwriter

    Non è l’unico a non essere stato grandioso nel suo primo stint nella WWE, chiaro. Cosa scrivere? È credible; è forte come heel. È un heel bastardo; spero solo, che con il tempo, non diventi un heel comico alla The Miz, alla Owens o al recente heel, Jericho. Non sarebbe credible; loro sono talenti naturali. Spero rimanga un heel bastardo; quando vince, deve vincere sempre e solo, in modo pulito, clean. Deve diventare quasi un monster heel. Certo, non diventerà Brock; a Brock non serve il mic. Brock sul ring è massacrante; è uno, che di base, ha un grandissimo talento e tecnica. Lo sappiamo tutti. Per quanto riguarda, Jinder sul ring? È bravo; lo stile sul ring si adatta alla gimmick e anche, al fisico. Devono continuare a fare di Jinder un heel bastardo; anzi, devono fare di Jinder, il heel più bastardo, che c’è in WWE. È obbligatorio! Del resto, scriviamo le cose come stanno: Jinder ha battuto una delle superstar più carismatiche di tutta la storia della WWE. Piace o non piace, è così: Orton, con la gimmick degli ultimi anni, è diventato una delle superstar più carismatiche di sempre. Non piace al mic per il suo timbro di voce e per il suo modo di recitare? È molto bravo. Non piace sul ring? Nel suo stile personale, è molto bravo. Ha uno degli stili più riconoscibili. Rispetta la disciplina; quando applica le sue manovre, rispetta il proprio corpo e anche, quello dell’altro wrestler. Torno a scrivere di Jinder: deve diventare un degli heel più bastardi. Ripeto: quando vai over così tanto e batti una delle superstar più credibili di sempre, devi continuare a essere molto bravo. Certo, devono continuare a farti essere molto bravo. Ma, portare la gimmick sul ring, dipenda solo da Jinder.

  • MikeP92

    Randy Orton una delle migliori superstar di tutti i tempi? Ma per carità…

  • Palestra e droga, perchè mettiamo le cose in chiaro, non è che se ti droghi puoi avere quel fisico lì non facendo nulla, io ci credo che si stia impegnando tanto in palestra, ma non credo che non prenda aiuti. Basta vedere vene, schiena e pettorali

  • Stex14

    Io spero solo che finisca presto il “momento India”