Secondo le ultime notizie, John Cena ha subito un'operazione chirurgica d'urgenza al naso, per sistemare alcuni problemi respiratori, che sono sopraggiunti poche ore dopo l'infortunio. Inoltre, in un secondo momento, il leader della C-Nation dovrebbe sottoporsi ad un ulteriore intervento, questa volta di carattere ricostruttivo

Pubblicità

Nella realtà dei fatti l'infortunio non è grave, ma potrebbe comunque costringere Cena a dover saltare diverse settimane lavorative, impedendo di conseguenza la costruzione del suo match di Summerslam, almeno secondo i piani originali. È certo che il campione USA salterà i prossimi house show e, molto probabilmente, non combatterà nei prossimi episodi di Raw. In generale per i primi tempi dovrà indossare una maschera protettiva.

Teoricamente sarebbe anche in dubbio anche la presenza di Summerslam, ma Cena non è nuovo a recuperi record o all'accettare di esibirsi in condizioni non ottimali. Proprio in occasione di Summerslam 2013, dove lottò nel Main Event contro Daniel Bryan, aveva un infortunio al tricipite e al gomito, per il quale si dovette operare nelle settimane successive, ma che non gli impedì di partecipare allo show più caldo dell'estate, nonostante gli fosse sconsigliato.

Per chi non avesse visto le condizioni del setto nasale del 15 volte campione del mondo, ecco a voi una foto, tratta da Raw.

John Cena Injury: Updates on WWE Star's Nose and Recovery

Fonte: Bleacherreport & Zonawrestling.net