La WWE ha voluto rispondere ai recenti tweet di Darren Young (QUI e QUI). Di seguito il comunicato inviato a PWInsider:

Pubblicità

 

“La WWE non fa alcun tipo di discriminazione basata su età, razza, religione o orientamento sessuale e continuiamo a sostenere con orgoglio Fred Rosser (aka WWE Superstar Darren Young) per essersi aperto su un argomento come la sua sessualità.

 

Sfortunatamente, la WWE non può cambiare le diverse culture e leggi. Quindi, per proteggerlo, non manderemo Fred Rosser negli Emirati Arabi per l’imminente tour.

 

Inoltre, la WWE, sostiene pienamente il diritto di Fred Rosser di esprimere la propria idea, utilizzando, però,  profili social personali e non quelli della WWE.”

 

Fonte: PWInsider.com & ZonaWrestling.net