Pubblicità

La WWE, nel recente passato, avrebbe pensato di concedere un periodo di pausa, per riposare e guarire da piccoli acciacchi, a diverse Superstars. La sensazione, ora come ora, è quella di non potersi permettere di perdere diversi wrestler contemporaneamente per via della poca profondità del roster. L’idea di dover mandare avanti gli show senza Superstars del calibro di Cena o Bryan, preoccupa non poco i dirigenti.

 

Fonte: LordsOfPain.net & ZonaWrestling.net