Secondo un articolo del New York Times, l'amministratore delegato Michelle Wilson ha ripetuto che i piani per il WWE Network prevedono l'introduzione di talk-show e l'aggiunta di ulteriori progetti basati su cartoni animati, al fine di attirare anche utenti non direttamente interessati al wrestling. E' stata riportata inoltre una frase di Vince McMahon, secondo cui è lecito aspettarsi di superare il milione di iscritti al Network nel giro di un anno.

Pubblicità

Fonte : Dailywrestlingnews.com & Zonawrestling.net