Nella giornata di oggi, la WWE ha licenziato quattro wrestler di NXT: Mason Ryan, Oliver Grey, Shaul Guerrero e Danny Burch

Pubblicità

Per un breve periodo di tempo, Mason Ryan ha fatto parte del New Nexus, stable capitanata da CM Punk. Ryan è ritornato ad NXT ed ha ottenuto un buon push, ma poi è sparito dopo qualche mese. Durante la puntata di NXT della scorsa settimana, Ryan è stato sconfitto da Tyson Kidd

Shaul Guerrero, la figlia di Eddie Guerrero, è ritornata in WWE alcuni mesi fa per il suo secondo stint ma non è mai apparsa on screen da quel momento.

Oliver Grey era ritornato di recente ad NXT dopo aver riportato un brutto infortunio al ginocchio: Grey .in coppia con Adrian Neville, ha conquistato i titoli di coppia di NXT prima di infortunarsi.

Mentre per quanto riguarda Danny Burch, wrestler britannico, era sotto contratto con la federazione dal 2011. Burch è stato usato diverse volte come jobber.

Fonte:PWInsider & Zona Wrestling.Net

Mauro Chosen One
Nato in un paesino sperduto fra la nebbia della bassa Bergamasca, scrive per Zona Wrestling da 4 anni. Reporter di Impact, co-fondatore e co-curatore della rubrica "La Theme Song del giorno", editorialista a tempo perso. Tifoso sfegatato della Juventus e del Liverpool. Ha visto i suoi Dallas Mavs vincere le Finals. Si ritiene un gran fan di Edge,Scott Steiner, Drew Galloway Gail Kim, Emma, Bobby Roode, AJ Styles, Eli Drake, ECIII, Revival e tanti altri wrestler che non son tifati manco dai loro genitori. Sogna di diventare il nuovo Ron Burgundy.