L’Hall of Famer e leggenda Hardcore Mick Foley ha voluto, tramite il proprio account Facebook,  dire la sua su John Cena, il suo personaggio e il feud con Bray Wyatt. Ecco il suo pensiero:

Pubblicità

 

“JOHN CENA: CHE AVVENGA IL CAMBIAMENTO

 

Che bello è stato il segmento iniziale di Raw con Bray Wyatt e quel coro, inquietante, di bambini? Talmente bello che mi è venuto in mente il mio feud con Undertaker, avrei dovuto pensare a qualcosa di simile all’epoca. Sono diventato un GRANDE fan di Bray Wyatt e ogni  paragone tra Bray e qualsiasi cosa che ho fatto nella mia carriera è un complimento per me.

 

Come molti di voi sanno, sono sempre stato un sostenitore di John Cena. John, come persona, mi è sempre piaciuta e, come wrestler, l’ho sempre difeso. È facile difendere Cena dai continui, e ripetitivi, attacchi che subisce dai suoi detrattori: non sa lottare, ha solo tre mosse, ha feud solo con avversari importanti. Ma su una cosa sono d’accordo con loro, un qualcosa che nemmeno il più grande difensore di Cena può negare. Il personaggio di Cena è stantio, è tempo di cambiare.

 

Bray Wyatt ha l’opportunità di essere l’iniziatore di questo cambiamento. Ha l’opportunità di mostrare al mondo un Cena diverso; un disperato, pericoloso e arrabbiato Cena. C’è quasi, è a metà strada. Il segmento in cui Cena incolpa il WWE Universe di averlo messo in una situazione impossibile è un buon inizio. Lo sguardo di incredulità e sconfitta che aveva durante il segmento con i ragazzini mascherati era molto credibile. Ma, per quanto fosse un buon segmento, non ho apprezzato a pieno quel brillante e agghiacciante segmento – una delle cose più memorabili successe a Raw negli ultimi anni – per colpa di…per colpa di…per colpa di quei POLSINI! Per colpa di quei polsini…e quel CAPPELLINO! Per colpa di quei polsini, di quel cappello…e di quella MAGLIETTA FLUORSCENTE!

 

MI PIACE John Cena, ma ogni volta che ha alzato quella mano e se l’è passata sulla testa ho avuto la sensazione che stesse cercando di vendermi qualcosa, non posso aiutarlo. Ogni volta che ha agitato il suo cappellino ho avuto la sensazione che stesse cercando di vendermi qualcosa. Ogni volta che fa la sua entrata, ho la sensazione che stia cercando di vendermi qualcosa. Non ho potuto, e non posso godermi completamente le fantastiche basi, di questo processo, che sta mettendo Bray Wyatt anche se sono convinto che stiamo vedendo un altro lato di Cena…un cambiamento in Cena. Per fare in modo che Cena riesca a VENDERMI il cambiamento del suo personaggio, deve smetterla di cercare di VENDERMI il suo merchandise ogni volta che alza la sua mano.

 

Nel breve periodo, costerà un po’ di soldi sia a John Cena che alla WWE in termini di merchandise. Nel lungo periodo, darà a Cena quel cambiamento di cui ha bisogno e, cosa più importante, permetterà alla a Bray Wyatt di far fare molti soldi alla WWE tenendo la gente incollata alla sedie e gli occhi puntati sul Network per molto molto tempo.

 

Questo è un cambiamento in cui credo.”

 

Fonte: LordsOfPain.net & ZonaWrestling.net