Non tutti i fan di Mike Bennett, oggi Mike Kanellis, sono felici del suo approdo in WWE. Il marito di Maria – infatti – è stato accusato su Twitter da un appassionato di essersi trasformato in un “jobber”, un wrestler utilizzato più che altro per far vincere i suoi avversari.

Pubblicità

A pochi mesi dal suo approdo in WWE, questa accusa potrebbe suonare un tantino ingenerosa per “the prodigy”, che però ha comunque voluto rispondere con un tweet: “Non puoi scrivere Jobber senza scrivere “job” ed avere un lavoro che milioni e milioni sognano, si, lo apprezzo molto”. Ha scritto con sagacia Bennett, che per altro ha ottenuto da poco una vittoria pulita contro Samy Zayn.

 

 

Giuseppe Calò
Webmaster di Zona Wrestling, quando non è sul ring lavora in un'agenzia di comunicazione di Palermo. Ama il calcio, le serie televisive e la sua adorata Ambra. Se il sito non funziona al 99% è colpa sua.