Cassandra Frazier, vedova del defunto Nelson Frazier Jr. (aka Viscera, Bid Daddy V ndr), ha intentato una causa legale nei confronti della WWE, in data 18 Febbraio. La querela presentata riporta che Viscera sia morto a causa di ripetuti traumi subiti sul ring, quando quest'ultimo era sotto contratto con la federazione di Stamford. In particolare si parla di numerose commozioni cerebrali e traumi cranici, problemi che, a detta della Frazier, furono sottovalutati o mal curati al tempo. Al momento la WWE non ha pubblicato nessuna nota ufficiale a riguardo, ma dovrebbe farlo nella giornata di oggi; dunque a breve avrete gli aggiornamenti del caso.

Pubblicità

Oltre a passare per vie legali, Cassandra, ha anche pubblicato un pesantissimo post su Facebook contro proprio la WWE. Ecco la traduzione del contenuto:

“ La WWE non mi ha fatto pervenire le sue condoglianze e Nelson non si merita quello che stanno dicendo di lui. Io ne ho piene le palle e ora dirò la verità su quella federazione di rotti-in-culo.

La verità è che mio marito è morto per colpa loro. E non solo lui. Loro se ne fregano dei lottatori, gli interessano solo i soldi. Ormai gira troppa merda, c’è chi dice di avermi intervistata ma non è vero. Io difenderò sempre la memoria di mio marito.

Ci sono molte cose che voi fan della WWE non sapete. Io le so e se voi le sapeste non la guardereste più.

Fanno schifo, sono malvagi e se ne sbattono se uno di loro muore. Sono davvero incazzata e non tirate in ballo Bobby Horne (l'ex tag team partner di Big Daddy), lui voleva bene a Nelson e ha fatto di tutto per aiutarlo. È stato come un fratello e se non avete nulla di positivo da dire su di lui cancellatevi pure dalla mia pagina perché io da sola non ce l’avrei fatta senza il suo aiuto.

La gente parla, le storie girano e nessuno ha parlato con me. TMZ dice di averlo fatto ma mentono, si sono inventati tutto. Non credete a quello che leggete in giro, Nelson era un uomo buono e lo è anche Bobby. Non ho nulla da perdere ormai, sono solo arrabbiata per chi non lascia riposare in pace mio marito e chi si inventa storie assurde su Bobby.

Io vi voglio bene ma mi fa male leggere la merda che ci viene gettata addosso dai siti web. Vi stanno raccontando un sacco di balle.

Grazie a tutti coloro che hanno davvero amato mio marito e gli altri, soprattutto Vince McMahon, sappiano che sto per iniziare a dire tutto quello che so. “

Fonte: LOP.net & Zonawrestling.net