Bruno Sammartino, leggenda e Hall of Famer, ha recentemente parlato con Alfonso Marimon a Wrestling365 Talk Radio. A voi un riassunto delle sue parole:

Pubblicità

 

Sammartino ha parlato del suo ritorno in WWE dicendo che è davvero contento che la WWE abbia eliminato “al 95%” i segmenti “profani” e che è soddisfatto delle misure anti abuso di farmaci e della prese dalla federazione. “È stato davvero..davvero bello. Ho apprezzato i cambiamenti che hanno fatto.”.

 

La leggenda ha detto di non aver avuto la possibilità di parlare con Warrior durante il weekend di WrestleMania e di aver notato che, quando il Guerriero ha lasciato lo stage, “Non camminava molto bene.”.

 

Sammartino ha, infine, detto la sua su una possibile Bruno Sammartino Memorial Battle Royal a WrestleMania 31 facendo sapere che con Triple H, all’epoca del suo ritorno in WWE, non gli ha parlato di possibili progetti per WrestleMania 31 ma che “sarebbe lusinghiero, non mi opporrei a questa decisione.”.

 

Fonte: LordsOfPain.net & ZonaWrestling.net