Tramite il proprio sito ufficiale, la WWE ha annunciato che l'operazione al collo di Daniel Bryan è stata effettuata con successo. Bryan verrà dimesso fra 1 massimo 2 giorni dall'ospedale.

Pubblicità

La WWE ha sottolineato che un problema persistente ad un nervo del collo di Bryan, ha costretto l'equipe di chirughi  ad  effettuare un foraminotomia cervicale per decomprimere la radice del nervo. Durante questa procedura, i chirurghi passano attraverso la parte posteriore del collo per radere i bordi interni delle articolazioni del collo e della colonna vertebrale, che causano della compressione, al fine di evitare il collasso finale di un disco della colonna spinale.

La compagnia sottolinea che al momento non è ancora stato stabilito il ritorno di Bryan, ma normalmente ci vogliono dai 2 ai 3 mesi per recuperare da questa operazione.

Il futuro del WWE World Heavyweight Title sarà rivelato durante la prossima puntata di Monday Night Raw.

Fonte:LOP.net & Zona Wrestling.Net

Mauro Chosen One
Nato in un paesino sperduto fra la nebbia della bassa Bergamasca, scrive per Zona Wrestling da 4 anni. Reporter di Impact, co-fondatore e co-curatore della rubrica "La Theme Song del giorno", editorialista a tempo perso. Tifoso sfegatato della Juventus e del Liverpool. Ha visto i suoi Dallas Mavs vincere le Finals. Si ritiene un gran fan di Edge,Scott Steiner, Drew Galloway Gail Kim, Emma, Bobby Roode, AJ Styles, Eli Drake, ECIII, Revival e tanti altri wrestler che non son tifati manco dai loro genitori. Sogna di diventare il nuovo Ron Burgundy.