E' ormai noto che l'ultima puntata di Smackdown, registrata martedì in Inghilterra, sia stata "rubata" da un fan e diffusa in rete ben prima di venerdì, data consuetudinaria della messa in onda dello "show blu". Tra l'altro, si trattava di una versione "leaked", priva dei tagli propedeutici alla trasmissione televisiva (grezza, per così dire) che ha permesso di venire a conoscenza di interessanti dietro le quinte sulle comunicazioni fra i commentatori al tavolo e gli autori dietro le quinte. In particolare, al termine del match di Sheamus, sembra che Michael Cole abbia detto qualcosa di poco gradito ad uno di essi, probabilmente Vince McMahon o Kevin Dunn, e che, per questo motivo, gli sia stato dato "del Jim Ross". Ciò è confermato dal fatto che JBL, rivolgendosi a Michael Cole, gli dica proprio: "Ben fatto Cole, ti hanno appena chiamato JR".

Pubblicità

 

 

Fonte: Lordsofpain.net & ZonaWrestling.net

ChristiaNexus
Cercatore di notizie nonché, occasionalmente, editorialista, reporter e co-fondatore e co-curatore della rubrica "La Theme Song del giorno". Appassionato di wrestling di lunga data che odia l'ipocrisia e l'apriorismo sterile. Il suo compito è portare avanti l'opera di salvezza intellettuale avviata da Damien Sandow, ora noto come Aron Rex, a costo di passare per grammar nazi. Segue, in un'ottica dialettico-inclusiva, tante federazioni, dalla WWE alla PWG, passando per TNA, ROH, NJPW, NOAH e Lucha Underground. Il Nexus, Christian, CM Punk, Daniel Bryan, Seth Rollins, Bray Wyatt, Undertaker, The Brian Kendrick e, ovviamente, Damien Sandow, ora noto come Aron Rex, sono tra i suoi lottatori preferiti, senza dimenticare AJ Styles, Chris Hero, "Broken" Matt Hardy, il Bullet Club, i War Machine, Pentagon Jr, Minoru Suzuki, Satoshi Kojima, Tomohiro Ishii e Togi Makabe.