Secondo quanto riportato dal prestigioso Sport Illustrated, ci sarebbero state delle pressioni da parte di Paul Heyman riguardo la scelta di un eventuale successore di Brock Lesnar come Universal Champion.

Pubblicità

Il manager dell’attuale campione – infatti – sarebbe convinto che Samoa Joe sarebbe l’ideale erede del suo assistito. L’ex campione TNA è già stato lo sfidante di Lesnar a Great Balls of Fire ed è tra i 3 contendenti che proveranno a sfilargli nuovamente la cintura a SummerSlam.

Ricordiamo che lo stesso Heyman ha annunciato a Raw che se nel Fatal 4 Way con Reigns, Stwoman e Joe, il suo assistito perderà la corona, entrambi lasceranno la WWE. Potrebbe essere un segnale che il 5 volte campione del mondo vuole prendersi del tempo libero per potersi preparare al rumoreggiato match contro Jon Jones in UFC. Lesnar rimarrebbe legato alla WWE comunque fino a scadenza contrattuale, ossia fino alla prossima WrestleMania.

  • Roman Empire

    Speriamo bene! Ultimamente Joe sta facendo un ottimo lavoro e a Raw sembra veramente l’unico degno successore di Lesnar.

    • Reyad

      Detto da uno che si chiama Roman Empire non è male come auspicio!

      • Aj Rollins

        Mi hai ucciso ajahahah

        • Alessandro Benetti

          Ci ha ucciso in due!!! XD

      • Roman Empire

        Non avrebbe senso per Reigns vincere il titolo in questo momento. Contro chi lo difenderebbe? Ancora una volta Strowman? Joe? E poi?
        Attualmente Samoa Joe sarebbe il campione ideale.

    • Joe, Strowman, Cass, Ambrose & Rollins, Bàlor, Wyatt, Cena, Lesnar. Da qui a Wrestlemania 34 gli sfidanti ci sono eh, perchè tanto è sicuro che a Wrestlemania Lesnar ci sarà, e sfiderà sicuro Reigns dopo mesi di assenza. Non che voglia Reigns campione, ma sinceramente un altro feud con Wyatt o Strowman non lo voglio, tanto vale dargli il titolo adesso, e Joe potrebbe benissimo passare a SD dopo SS e andare contro Nakamura per il titolo, si spera (o contro Corbin, Styles).

  • Stefa

    Tutti e 3 possono vincere e sono credibili come nuovo campione, anche io preferirei la vittoria di Joe

  • Matt16

    Ma magari, penso sia stato l’unico a perdere contro Lesnar e a non perdere di credibilità. Nonché l’unico che ha avuto le palle since day one di affrontarlo a viso aperto senza indietreggiare un minimo.

    • DETH

      E a farsi battere con una solo mossa.

      • Matt16

        Ha perso con una F5, è diverso.

        • DETH

          Fresco come una rosa, dopo 6 minuti di match, mentre stava dominando. In chiave mark cosa ne dovrebbe dedurre lo spettatore?

          • Matt16

            Fresco come una rosa…con Lesnar? Cioè io ho preferito 6 minuti in cui se l’è giocata che altri che hanno combattuto per 12 prendendo solo mazzate e andando comunque giù alla prima F5

          • DETH

            Almeno gli altri hanno la scusa di averle prese per 12 minuti prima di andare giù alla prima F5, Joe è andato giù alla prima F5 quasi come se fosse un F5 qualunque che ti può colpire durante un segmento parlato finito male; indubbiamente sarà quello che più di tutti ha avuto i coglioni sotto durante tutta la faida, ma in chiave mark non ne esce così bene perchè ha dimostrato in questo modo pochissima resistenza fisica. Reigns che a WM 31 subisce l’offensiva per un quarto d’ora, esce da tre F5 e si dimentica di vendere la quarta, quello è uscirne bene, sebbene quasi senza reazione causa scarso moveset ecc.

          • Matt16

            Hanno voluto mettere una sorta di finale in stile UFC, un colpo ben assestato e l’incontro si chiude.
            L’hanno già fatto altre volte, avrei preferito almeno 10 min di match, peccato per l’occasione persa.

          • DETH

            Quello che dici te è ciò che fece la TNA con Storm e Angle, lì si può parlare di un colpo da KO ben assestato al momento giusto; qua è una mossa come altre (non prendere troppo sul serio queste ultime parole) usata come disperato comeback, se la prendi senza essere stanco o provato e ti fai pinnare subito vuol dire che, almeno quel giorno, hai avuto la resistenza di un jobber. Ok tutto. l’averci provato, aver avuto due Great Balls Of Fire per tutto il feud ed il match, aver messo inizialmente in difficoltà Lesnar, ma uscirne bene proprio no.

          • Matt16

            Non ho detto che ne è uscito rafforzato, ma nel complesso del feud e del promo post GBOF è riuscito comunque a tener testa a Lesnar senza dubbio.

  • wakko

    Sperem

  • Crispy

    Penso che se Lesnar perderà il titolo, Joe sarebbe in pole per vincerlo.
    A Raw non è stato trattato benissimo, si è preso due finisher e lo schienamento. In più da questa caratterizzazione dei cheap shot può trarne dei vantaggi.

  • Lorenzo Sperandei

    Preferisco Strowman

  • JoeIsGonnaKillYou

    Se non vince ora Joe, quando vince? Roman Reigns e Braun Strowman ne hanno ancora di strada davanti a sè in WWE. Certo che se avesse vinto a Great Balls of Fire sarebbe stato molto meglio…ma figurati.. meglio tardi che mai

  • Jonnydanny Padoan

    voglio paul nel team creativo della wwe chiedo troppo, oltre che samoa joe campione

    • King Cuzzy

      Heyman fu head writer di SD tra 2002 e 2003 in un periodo che si ricorda essere molto florido per SmackDown, poi fu rimosso dal ruolo……… forse stava facendo troppo il chulo a RAW o forse non avrebbe bookato schifezze come Mr America e JBL vs Eddie Guerrero a stampo razzista

  • Non succede ma se succede…

  • Thebestbeast

    Tempo libero per pensare?! Non mi è sembrato così occupato in wwe..

  • King Cuzzy

    Samoa Joe è un atleta straordinario ed un ottimo parlatore, è la definizione di monster heel dominante, meriterebbe veramente il titolo Universale

  • bestsincedayone

    dai non possono mettere fine ad un regno bellissimo in questo modo :'( forza Brock!!!!

  • MirkoTheLegend

    Joe è sicuramente il migliore, Strowman il peggiore, troppo lacunoso

  • Contro Nessuno

    Daje! Mettece na bona parola te…..sennò….

  • Tony Dillinger Terry

    Strowman deve migliorare ancora.
    Però dai Braun, ti si ama!

  • Stex14

    Inutile che cercano di illuderci, purtroppo, con sta clausola “se perdo me ne vado” il risultato di Summer Slam, che poteva esser chiacchierato, ora è praticamente scontato visto che manterrà il titolo.
    Sarebbe un miracolo veder uscire con il titolo un altra persona.