A Backlash, ultimo ppv della WWE andato di scena questa notte, il team formato da Natalya, Carmella e Tamina ha battuto quello composto dalla campionessa di Smackdown Naomi, Charlotte Flair e Becky Lynch. La vittoria del team heel è avvenuta dopo che la figlia di Jim Neidhart ha costreto la Lynch a cedere alla sharpshooter

Pubblicità

Secondo Dave Meltzer, Natalya dovrebbe essere la nuova sfidante per lo Smackdown Women’s Championship in una prossima data ed è il motivo per cui è stata proprio la canadese ad assicurare la vittoria al suo team.

Ci sono state anche voci su un possibile turn heel di Charlotte proprio a Backlash per pianificare un match tra la figlia di Ric Flair e Naomi. Tutto ciò, però, non è successo e la compagnia adesso sta costruendo un feud tra Natalya e Naomi.