Durante il main event di NXT Takeover Brooklyn II, Shinsuke Nakamura si è laureato nuovo NXT Champion, sconfiggendo Samoa Joe. Tuttavia, la sequenza finale del suddetto incontro sembra aver lasciato degli strascichi per l’ex campione. Infatti, dopo la prima delle due Kinshasa (Boma Ye per gli irriducibili conservatori) con le quali il lottatore giapponese si è aggiudicato la cintura del territorio di sviluppo, Samoa Joe è sembrato molto dolorante al mento e alla mascella. Ora, è possibile che l’ex lottatore TNA e ROH si stesse limitando a “vendere” i danni subiti in seguito alla poderosa ginocchiata di Nakamura ma, in seguito alla conclusione del match, gli arbitri presenti a bordo ring hanno mimato con le braccia una X che, di solito, indica un infortunio non previsto dal copione. Di conseguenza, è probabile che Samoa Joe abbia subito un infortunio piuttosto grave. Nelle prossime ore, potrebbero arrivare ulteriori aggiornamenti in merito alle sue condizioni di salute con riferimento alle quali vi invitiamo a continuare a seguirci.

FONTEEWrestlingNews.com & ZonaWrestling.net
ChristiaNexus
Cercatore di notizie nonché, occasionalmente, editorialista, reporter e co-fondatore e co-curatore della rubrica "La Theme Song del giorno". Appassionato di wrestling di lunga data che odia l'ipocrisia e l'apriorismo sterile. Il suo compito è portare avanti l'opera di salvezza intellettuale avviata da Damien Sandow, ora noto come Aron Rex, a costo di passare per grammar nazi. Segue, in un'ottica dialettico-inclusiva, tante federazioni, dalla WWE alla PWG, passando per TNA, ROH, NJPW, NOAH e Lucha Underground. Il Nexus, Christian, CM Punk, Daniel Bryan, Seth Rollins, Bray Wyatt, Undertaker, The Brian Kendrick e, ovviamente, Damien Sandow, ora noto come Aron Rex, sono tra i suoi lottatori preferiti, senza dimenticare AJ Styles, Chris Hero, "Broken" Matt Hardy, il Bullet Club, i War Machine, Pentagon Jr, Minoru Suzuki, Satoshi Kojima, Tomohiro Ishii e Togi Makabe.