Nelle ultime ore, nel wrestling web americano vi sono state molte speculazioni su una possibile punizione subita da Bull Dempsey e Scott Dawson. Il motivo di tale decisione della federazione si dovrebbe ricercare in alcune dichiarazioni fatte via Twitter dai due. Qualche giorno fa Dawson aveva infatti ironizzato sull'articolo di WWE.com che parlava della New Generetion (ovvero Finn Balor, Hideo Itami, Adrian Neville, Sami Zayn e Kevin Steen ndr). Dempsey aveva risposto dicendo che dovevano esserci loro due in suddetto articolo.

Pubblicità

Fatto sta che Bull Dempsey, il quale aveva vinto praticamente tutti gli incontri dal suo debutto, ha perso tre volte negli ultimi Live Event contro Angelo Dawkins, wrestler usato per lo più come jobber. Dawson, invece, non ha neppure presenziato a tali show e neanche ai successivi Tapings televisivi.

Tuttavia le fonti ufficiali negano categoricamente che siano stati presi provvediment di questo tipo, sottolineando anche che Scott Dawson è stato assente a causa di un infortunio. Lo stesso Dawson ha poi confermato su Twitter di essere un pò acciaccato. 

Per la cronaca, il compagno di tag team di Scott, ovvero Dash Wilder ha combattuto molto spesso da singolo in questi ultimi giorni, affrontando anche uno dei main eventer di NXT, ovvero Tyson Kidd, nella puntata che andrà in onda il sei Novembre.

Fonte: LOP.net & Zonawrestling.net