La scorsa notte, dopo la fine della messa in onda di SmackDown Live e di 205 Live, un dark match è andato in scena in quel di Brooklyn, NY. Il match ha visto Randy Orton sfidare l’attuale WWE Champion Jinder Mahal in un match valevole proprio per il titolo di quest’ultimo. L’incontro ha visto l’Apex Predator ottenere una vittoria per squalifica dopo aver eseguito un’RKO ai danni di Mahal ed essere stato attaccato dai Singh Brothers. Dopo la fine del match, il campione di origini indiane ha lasciato il ring, mentre i due fratelli Singh hanno continuato il loro attacco ai danni di Orton. Immediata però è stata la reazione dello stesso 13 volte campione del mondo, che si è rapidamente sbarazzato dei due eseguendo su entrambi la sua RKO.

FONTEwrestlezone.com
Francesco Zel Celotto
The Phenomenal ZelOne. Uno degli acquisti più recenti del Team di Zona Wrestling. Studente universitario, appassionato musicista, amante del Wrestling sin dalla sua infanzia, con il culto per Star Wars e i supereroi. Oltre che sul ring da Boxe, combatte nella vita di tutti i giorni per difendere la propria fede bianconera in quel di Napoli. I suoi wrestler preferiti sono Seth Rollins, AJ Styles, Sami Zayn e Rob Van Dam.
  • ZoarialDomenico

    C’è un errore nella news: il match aveva il titolo in palio.

    Fonte: ero lì 😂

    • Symon141

      Come ti trovavi?

      • ZoarialDomenico

        N’che senso?

        • Symon141

          Eri andato a vedere Summerslam?

    • Jeff Hardy

      Hai visto gli omoni picchiarsi a summerslam??

    • Gian

      C’è anche un altro errore, per sbarazzarsi dei singh brothers ha fatto una doppia silverspoon ddt, non l’RKO

      Fonte: ero li di fianco a te

  • m4p0

    I match, quelli inutili.