Dopo il retweet di qualche settimana fa, in cui Randy Orton aveva in qualche modo ammesso che alcuni dei suoi match recenti in PPV erano stati caratterizzati in modo abbastanza improbabile, arriva un’altra frecciatina di Orton al team creativo della WWE, sempre in risposta all’account satirico WWE Creative Humor.

Pubblicità

Il figlio di Cowboy Bob Orton ha infatti risposto al tweet che gli chiedeva: “Come mai non hanno pensato di rendere il match McGregor vs Maywheather un Punjabi Prison? Soldi lasciati sul tavolo?”.

Alla divertente considerazione Orton ha risposto: “Perchè nessuno sarebbe riuscito a vedere il match: la vista sarebbe stata ostruita dalle due pareti di bambù, ovvio”.

Giuseppe Calò
Webmaster di Zona Wrestling, quando non è sul ring lavora in un'agenzia di comunicazione di Palermo. Ama il calcio, le serie televisive e la sua adorata Ambra. Se il sito non funziona al 99% è colpa sua.