Il sito ufficiale della WWE ha annunciato che, a partire dalla prossima puntata di Superstars, Renee Young siederà al tavolo dei commentatori insieme a Tom Philips, il che fa della bionda canadese la prima conduttrice a comparire in tutti gli show targati WWE da una decina d'anni a questa parte. Ecco il commento della stessa Young in merito al proprio nuovo ruolo:

Pubblicità

 

 

 

"Sento un po' di pressione su di me, non solo in veste di conduttrice bensì in qualità di rappresentante di quelle donne che, magari, non hanno tanta voglia di entrare a far parte di questo contesto lavorativo. In questo modo, infatti, posso dimostrare alle altre donne che, se non vogliono diventare Divas, c'è comunque spazio per loro qui in WWE. E' sicuramente meraviglioso avere la possibilità di rendere la WWE il posto adatto per me e per tutte le altre donne."

 

Triple H, COO della WWE, ha poi aggiunto un proprio parere su Renee Young:

 

"Non è questione di essere uomini o donne, ma di essere la persona adatta per svolgere un certo lavoro. Renee ha una voce fantastica e facilmente riconoscibile. Inoltre, possiede una conoscenza molto approfondita sulla WWE, sulla sua storia e sui suoi lottatori nonché tanta voglia di studiare e migliorare sempre di più."

 

Fonte: LordsOfPain.net & ZonaWrestling.net

 

ChristiaNexus
Cercatore di notizie nonché, occasionalmente, editorialista, reporter e co-fondatore e co-curatore della rubrica "La Theme Song del giorno". Appassionato di wrestling di lunga data che odia l'ipocrisia e l'apriorismo sterile. Il suo compito è portare avanti l'opera di salvezza intellettuale avviata da Damien Sandow, ora noto come Aron Rex, a costo di passare per grammar nazi. Segue, in un'ottica dialettico-inclusiva, tante federazioni, dalla WWE alla PWG, passando per TNA, ROH, NJPW, NOAH e Lucha Underground. Il Nexus, Christian, CM Punk, Daniel Bryan, Seth Rollins, Bray Wyatt, Undertaker, The Brian Kendrick e, ovviamente, Damien Sandow, ora noto come Aron Rex, sono tra i suoi lottatori preferiti, senza dimenticare AJ Styles, Chris Hero, "Broken" Matt Hardy, il Bullet Club, i War Machine, Pentagon Jr, Minoru Suzuki, Satoshi Kojima, Tomohiro Ishii e Togi Makabe.